Gulliver: “Gli adolescenti sono la nostra priorità”

Tre importanti novità tutte pensate per il mondo degli adolescenti: uno spazio di ascolto gratuito e anonimo a cadenza settimanale, un laboratorio di teatro e il nuovo sito, ideato per essere fruito dalle giovani generazioni

adolescenti

Un autunno caldo, quello che si sta vivendo al Centro Gulliver. Tre importanti novità, infatti, hanno visto la luce. Tutte pensate per il mondo degli adolescenti: uno spazio di ascolto gratuito e anonimo a cadenza settimanale, un laboratorio di teatro e il nuovo sito di Gulliver, ideato per essere fruito dalle giovani generazioni.

LA PREVENZIONE DEL DISAGIO GIOVANILE
“Da molti anni ci occupiamo di giovani – racconta Cinzia Valsecchi, responsabile del Consultorio Familia Forum e dei progetti di prevenzione rivolti agli adolescenti – e ci poniamo come antenna sensibile sul territorio, per dare ascolto e supporto a tutte le fragilità sommerse, prima che esplodano in derive più gravi e drammatiche. L’evoluzione della situazione sociale, dovuta anche alla pandemia degli ultimi anni, ha portato all’attenzione dei nostri servizi di prevenzione, il Consultorio primo tra questi, l’esigenza di creare spazi alternativi, per essere più efficaci nel rispondere ai nuovi bisogni provenienti dai giovani del territorio.”

IL LANCIO DURANTE LA SETTIMANA PER LA SALUTE MENTALE
“In questo mese – continua la dottoressa Valsecchi – si è celebrata la Giornata Mondiale per la Salute Mentale, il 10 di ottobre. Nel nostro lavoro condividiamo la definizione dell’OMS, per cui salute non è solo assenza di malattia e di infermità, ma uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale. In questo senso, per noi salute mentale è sì cura del disagio, ma soprattutto creare occasioni di prevenzione, promuovere il benessere a 360°, per offrire la migliore qualità di vita possibile. Abbiamo così deciso di celebrare la settimana della salute mentale, proponendo diversi appuntamenti, sia come comunità di cura, sia come polo di prevenzione del disagio.

LO SPAZIO DI ASCOLTO TOK TOK
Dal 4 ottobre è attivo Tok Tok, lo sportello di ascolto per gli adolescenti e le adolescenti dai 14 ai 18 anni. Gratuito e anonimo. Ogni martedì, dalle 14:30 alle 16:30 gli psicologi del Gulliver, l’ostetrica e la ginecologa sono a totale disposizione per ascoltare le loro storie, i loro dubbi e domande, con professionalità ed empatia. “Tok Tok è nato – sottolinea la dott.ssa Valsecchi – da un’ulteriore esigenza emersa dal territorio varesino. Quella di creare un luogo e un tempo di ascolto, dove gli adolescenti possano incontrare una figura di adulto esperto. Obiettivo? Confrontarsi sui dubbi della loro età, incertezze, curiosità, o fare domande nell’ambito delle relazioni familiari, socio-amicali e scolastiche, dei loro processi di crescita emotiva, fisica, cognitiva e della percezione di sé. Tutto questo in spazio senza giudizio e in modo anonimo”. Un prezioso servizio di prevenzione primaria al disagio e alla sofferenza. Basta chiamare il numero 334 3926722 o mandare un messaggio WhatsApp.

IL LABORATORIO DI TEATRO
Il secondo progetto di prevenzione rivolto agli adolescenti dai 16 ai 21 anni è un laboratorio di teatro, partito il 18 di ottobre con la presenza di un’operatrice psicologa del Gulliver e di Valentina Maselli, regista professionista. “Questo laboratorio è completamente gratuito. Utilizziamo, infatti, parte dei fondi raccolti con “Non ci sto dentro”, il grande progetto che Gulliver sta dedicando alla promozione del benessere degli adolescenti, che aveva tra gli altri obiettivi, quello di far partire degli incontri di gruppo di teatroterapia.
Dopo un’esperienza estremamente positiva sperimentata lo scorso anno, abbiamo deciso di replicare l’iniziativa, attivando un laboratorio teatrale per gli adolescenti. Utilizzando un mezzo di espressione non solo verbale, ma anche corporeo, può infatti portare i giovani a sperimentare nuove modalità di incontro.
Scopriranno che la voce e il corpo possono essere usati in modo creativo, per esprimere le proprie emozioni ed entrare in relazione. Un’ottima opportunità per mettersi in gioco, approfondire una passione e, perché no, conoscere nuovi amici. L’idea di far condurre il laboratorio a due figure professionali diverse, ma complementari, ci consente di utilizzare contemporaneamente due modelli relazionali, con l’obiettivo di dare massima espressione alle esigenze e alle emozioni dei giovani”.

IL NUOVO SITO DI GULLIVER
Dopo il riposizionamento strategico di Gulliver, la rinnovata identità visiva di logo e payoff, mancava all’appello solamente il nuovo sito. Lanciato il 10 di ottobre, si presenta rinnovato nella grafica e nei contenuti, studiato per essere più intuitivo e interattivo, con un menu di navigazione pensato per le giovani generazioni. “Abbiamo cercato di rendere semplice la complessità di quello che siamo. Speriamo di esserci riusciti. Una grafica fresca e accattivante, proprio per enfatizzare il “rinnovato” posizionamento di Gulliver a favore dei giovani”. L’indirizzo è quello di sempre www.centrogulliver.it

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.