Piccoli volontari crescono con la Croce Rossa Italiana

Anche il Comitato di Varese, Gazzada Schianno e Tradate ha aderito al progetto di formazione rivolto ai bambini dagli 8 ai 13 anni di età

Croce Rossa Italiana

La Croce Rossa Italiana ha scelto di avviare un cammino insieme alle bambine e ai bambini che hanno compiuto gli 8 anni di età, per permettere anche ai più piccoli di appassionarsi al mondo del volontariato e muovere i primi passi all’interno dell’Associazione.

Attraverso il Progetto 8-13, la Croce Rossa Italiana promuove esperienze educative rivolte ai giovani tra gli 8 e i 13 anni, offrendo loro l’occasione di conoscere l’Associazione, scoprire i suoi numerosi ambiti d’intervento sul territorio e apprendere i valori
umanitari che ne guidano l’azione.

I giovani iscritti al “Progetto 8-13” si mettono in gioco come piccoli “aspiranti volontari” della Croce Rossa Italiana, sebbene potranno scegliere di diventare a tutti gli effetti Volontari Soci soltanto al compimento dei 14 anni di età.

Anche il Comitato di Varese, Gazzada Schianno e Tradate della Croce Rossa Italiana, oramai da due anni, ha aderito al progetto di formazione rivolto ai bambini dagli 8 ai 13 anni di età e alle loro famiglie.

Si tratta di un percorso di avvicinamento al mondo del sociale perché “anche da piccoli si possono fare cose grandi” come cita l’incipit del progetto, sviluppato a livello nazionale.

«Ritengo che questa esperienza sia fondamentale per la crescita di futuri cittadini consapevoli e che non c’è età per dare il proprio contributo e iniziare a fare la differenza –  sono le parole di Mario Antonio Gervasini, rappresentante della Gioventù e Consigliere Giovane del Comitato di Varese – Tanti Giovani anche a 18 anni pensano di non essere “abbastanza grandi” per fare Volontariato, e anche con questa iniziativa la Croce Rossa Italiana cerca di ribaltare questa dinamica, rendendo l’Associazione accessibile a tutti” e conclude “Infine ci rivolgiamo con grande fiducia ai genitori, che in questa fase di crescita possono suggerire un percorso che permetta anche ai propri figli di diventare cittadini attivi, protagonisti di quel cambiamento che inviti alla costruzione di una società più sostenibile e inclusiva».

Il “Progetto 8-13” promuove attività educative e ludico-ricreative relative alle principali sfere d’azione della Croce Rossa Italiana: primo Soccorso, accettazione dell’altro e non discriminazione, prevenzione del bullismo e cyberbullismo, educazione alimentare, educazione alla salute e agli stili di vita sani, inclusione sociale, educazione ambientale, educazione alla pace e alla cittadinanza attiva, preparazione alle emergenze. I partecipanti saranno inoltre introdotti al mondo del volontariato, affiancandoli ai nostri
volontari nelle attività del Comitato. Le attività si svolgeranno durante tutto il corso dell’anno, dal 10 dicembre 2022 fino a giugno 2023, per due sabati al mese, dalle 15 alle 18.

A Varese le iscrizioni sono aperte fino a giovedì 8 dicembre mandando una mail a ottotredici@crivarese.it,  l’iscrizione al corso prevede una quota associativa di un 1 euro.
Tutti i minori che partecipano alle attività del Progetto 8-13 sono coperti da assicurazione contro gli infortuni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.