“Emozioni di Inverno”, anche Ferno si prepara a festeggiare il Natale

Una serie di eventi voluti dall’Amministrazione Comunale anche a promuovere iniziative benefiche e a rilanciare le attività economiche e commerciali presenti sul territorio

Ferno generica generiche

Con tante proposte all’insegna della solidarietà, anche a Ferno si accende il Natale. In programma, sotto il titolo di “Emozioni di Inverno”, una serie di eventi voluti dall’Amministrazione Comunale per festeggiare il periodo natalizio, ma volte anche a promuovere iniziative benefiche e a rilanciare le attività economiche e commerciali presenti sul territorio. Si parte dal “Calendario dell’Avvento” e dalle “Scatole di Natale”.

Proprio come in un vero calendario dell’Avvento, ogni giorno, sino al 24, le attività commerciali di Ferno e San Macario aderenti all’iniziativa applicheranno una promozione speciale per i clienti, che verrà pubblicizzata tramite il sito internet comunale, i tabelloni luminosi del Comune e tramite i social network.

Con l’iniziativa delle scatole di Natale, invece, i cittadini potranno lasciare presso le attività commerciali del paese una scatola, delle dimensioni di una confezione per scarpe, contenente abbigliamento, nuovo o usato, alimenti di lunga durata, prodotti di bellezza, un gioco o anche semplicemente un regalo, da destinare ai soggetti più fragili. Le confezioni donate verranno poi consegnate alla Caritas di Ferno, che provvederà a far pervenire il contenuto ai più bisognosi.

Le iniziative natalizie proseguono il 10 dicembre, con le letture per bambini a cura degli Amici del Laghetto e il concerto di Natale a cura del Corpo Musicale di Ferno e, l’11 dicembre, con i mercatini di Natale, gli stand gastronomici e, sempre a cura degli Amici del Laghetto, i laboratori di Natale. A seguire, è previsto l’arrivo di Babbo Natale in Piazza Castiglioni e l’accensione dell’albero a cura della classe della scuola Mons. Bonetta vincitrice del contest “I miei nonni sono supereroi”. Il contest era stato organizzato lo scorso 2 ottobre in occasione della festa dei nonni. Le poesie, i disegni, i racconti e tutti i lavori realizzati dai bambini per la festa dei nonni resteranno esposti per tutto il pomeriggio di domenica 11 dicembre nella Sala Matrimoni di via Roma 51 dove verrà allestita una vera e propria mostra.

L’accensione dell’albero sarà anche l’occasione per la consegna dei fondi raccolti dai bambini e ragazzi degli Amici del Laghetto ai loro compagni di scuola ucraini ospiti di famiglie fernesi. «Abbiamo voluto organizzare un Natale diverso – spiega il sindaco di Ferno Sarah Foti – un Natale all’insegna della solidarietà, coinvolgendo negozianti, cittadini, scuole e associazioni. A ciascun cittadino, ente, negozio e associazione di ogni ordine e grado va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale per aver aderito con entusiasmo alle proposte avanzate e per aver contribuito alla realizzazione di un programma natalizio speciale».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.