Lega al voto: via al congresso per la nuova segreteria provinciale

Stefano Gualandris, fin qui chiamato a guidare il partito nel Varesotto, lascerà l’incarico ad uno dei due candidati: sono Andrea Cassani e Giuseppe Longhin

Congresso lega busto Arsisio

Sono iniziati al teatro sociale di Busto Arsizio i lavori congressuali della Lega della provincia di Varese.

Galleria fotografica

La Lega della provincia di Varese a congresso 4 di 19

Questa mattina, domenica 4 dicembre, i 639 militanti della provincia sono chiamati al voto per scegliere: un nuovo direttivo è un nuovo segretario, dopo anni di commissariamento.

Stefano Gualandris, fin qui chiamato a guidare il partito nel Varesotto, lascerà l’incarico ad uno dei due candidati: sono Andrea Cassani e Giuseppe Longhin. Due leghisti con una grande militanza alle spalle oggi chiamati a rappresentare, in qualche modo, due interpretazioni diverse della direzione che dovrà prendere il movimento.

I risultati della consultazione, che nel Varesotto non si teneva dal 2015, saranno noti entro la mattinata.

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Pubblicato il 04 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Lega della provincia di Varese a congresso 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.