Varese News

Oltre 300 scatole di Natale da Castellanza per scaldare il cuore dei più bisognosi

Le scatole saranno consegnate ai 112 assistiti della Mensa del Padre Nostro e ai figli dei carcerati della casa circondariale di Busto Arsizio

Scatole di Natale Castellanza

Anche il Natale 2022 è portatore di tanta solidarietà a Castellanza. Oltre 300 scatole regalo con vestiti e doni per scaldare il cuore ai più bisognosi saranno consegnate ai 112 assistiti della Mensa del Padre Nostro.

La distribuzione è partita oggi, 20 novembre, e si ripeterà giovedì pomeriggio in concomitanza con il ritiro dei pacchi alimentari nella sede dell’associazione. I doni rimanenti saranno destinati ai figli dei carcerati della Casa Circondariale di Busto Arsizio. 

Alla raccolta delle scatole di Natale hanno partecipato tanti cittadini, l’amministrazione comunale, la Pro Loco e le scuole, dal micronido alle secondarie: «Anche quest’anno i castellanzesi si sono dimostrati molto generosi – commenta Adriano Broglia della Mensa del Padre Nostra – mettendo ancora più cura e qualità anche nel confezionamento dei doni. Ringraziamo tutti di cuore». Presente alla distribuzione anche l’assessore ai servizi Sociali, Cristina Borroni e Lucia Petrillo della Pro Loco. Numerose anche le famiglie solidali (166 famiglie) che sostengono la Mensa del Padre Nostro contribuendo alle richieste per i più bisognosi. Quest’anno insieme ai generi alimentari del Banco Alimentare sono state donate anche 152 scatole regalo solidali di Tigros. 

 

 

 

Valeria Arini
valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.