Alessandro Cattaneo nuovo coordinatore di Forza Italia Rescaldina

Cattaneo, già coordinatore giovanile di Forza Italia, subentra a Pino Scorrano e guiderà il partito verso i prossimi appuntamenti elettorali

alessandro cattaneo forza italia rescaldina

Nuovo coordinatore per Forza Italia Rescaldina: in paese al timone del partito, su indicazione dei consiglieri eletti e dei membri cittadini del gruppo politico, c’è ora Alessandro Cattaneo, già responsabile cittadino dei giovani di Forza Italia, la cui nomina è stata ufficializzata dal coordinatore provinciale Graziano Musella nelle scorse settimane.

Classe 1989, Cattaneo, di professione responsabile digital marketing e da sempre residente in paese, subentra al coordinatore “storico” Pino Scorrano: scelta, quella del partito, dettata in primis dal trasferimento di Scorrano fuori paese ma anche dalla «necessità di riorganizzare e rilanciare il gruppo di Forza Italia in vista degli appuntamenti elettorali di febbraio 2023 per la Regione Lombardia e di maggio 2024 per il Comune».

Quello di Alessandro Cattaneo, peraltro, è un volto noto da anni sulla scena politica del paese: il nuovo coordinatore cittadino del partito, infatti, milita nelle fila cittadine di Forza Italia già dal 2013 e nel 2014, pur senza essere stato eletto in consiglio comunale, aveva fatto parte della lista che aveva sostenuto la candidatura a sindaco di Paolo Magistrali nel 2014. Nel 2018, peraltro, Cattaneo era stato eletto coordinatore giovanile riuscendo l’anno successivo ad inserire nella rosa di candidati a sostegno di Mariangela Franchi tre esponenti del gruppo giovani: Matteo Longo, Andrea Turconi e Federica Simone. Tutti avevano centrato la tripla cifra – nel caso di Simone e Longo sfondando anche la soglia psicologica delle 200 preferenze – e tutti in questi anni si sono seduti tra i banchi del consiglio comunale cittadino, per un breve periodo anche contemporaneamente, lanciando «un segnale importante di rinnovamento della classe dirigente locale».

Al nuovo coordinatore, al quale il gruppo formula «i migliori auguri di buon lavoro», spetterà ora il compito di guidare il rilancio del partito – che alle ultime politiche ha ottenuto l’8,52% dei voti al Senato e l’8,09% alla Camera, in linea con il dato nazionale e locale – «in vista dei prossimi, importanti, appuntamenti elettorali e di curare i rapporti con gli alleati».

leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.