Varese News

Sostegno alla genitorialità, ciclo di incontri con l’ICS Manzoni di Castellanza

Il primo incontro si svolgerà giorno 1 marzo 2023 alle ore 16:30 presso la scuola primaria De Amicis, a Castellanza in via Moncucco 17

genitori

A partire dal 1 marzo 2023 inizieranno le attività del gruppo di lavoro per il sostegno alla genitorialità della scuola ICS Manzoni di Castellanza, condotto dalla dott.ssa Samuela Besana, psicologa abilitata all’esercizio delle professione ed esperta di tematiche scolastiche ed educative.

Presentazione del percorso
L’essere genitori è un viaggio complesso con, spesso, momenti di difficoltà che necessitano di condivisione.
L’obiettivo di questi incontri è di confrontarsi in gruppo, ma con la mediazione di professionisti per sostenersi reciprocamente in quello che è uno dei compiti più importanti e difficili della vita di una persona: crescere un figlio. Questi incontri avranno anche lo scopo di permettere una migliore conoscenza di sé , acquisire nuovi spunti di relazione con i propri figli con suggerimenti di strategie educative per affrontare la quotidianità.

Svolgimento
Le attività si svolgeranno in gruppo confrontandosi confronti su diverse tematiche che verranno scelte dal
gruppo stesso in base alle proprie esigenze o interessi. Le tematiche verranno scelte tra la seguenti proposte, in considerazione dell’età dei figli e delle aree di interesse dei partecipanti:

PER I PIU’ PICCOLI:
● Le nostre storie personali di genitori, i nostri vissuti, le nostre aspettative
● La comunicazione tra i membri della famiglia: dialogo, ascolto, l’attenzione alle emozioni
● Essere genitori oggi: il ruolo del padre e della madre nell’educazione dei figli e la famiglia estesa o ricostruita
● Ritmi e regole in famiglia
● Le diverse età evolutive: aspetti psicologici, affettivi ed educativi
● Il bambino cresce: come si trasformano i sui bisogni? Come il genitore deve cambiare di conseguenza?
● La comunicazione non verbale, come incide?
● Fiducia in sé e autostima: come il genitore contribuisce a svilupparla nel figlio/a?

Progetti e materiali didattici

● Tempo libero dei figli: attività, giochi, il tempo con i genitori
● I bambini e la tv: risorse, limiti e rischi
● Sofferenza, cambiamenti e malattia: i nostri figli di fronte a frustrazione e traumi
● Segnali di disagio e il saper chiedere aiuto nelle difficoltà
● Visione di film e discussione

PER I PIU’ GRANDI:
● Adolescenza: nuovi ruoli in famiglia, nuovi modelli di comunicazione
● Violenza e bullismo: conoscerli per affrontarli
● La scuola nei tempi evolutivi del bambino
● Disagi e difficoltà scolastici: come individuarli e affrontarli (Dsa, Bes, ADHD…)
● Visione di un film e discussione
● L’emergenza educativa nei rapporti scuola/famiglia

Il primo incontro si svolgerà giorno 1 marzo 2023 alle ore 16:30 presso la scuola primaria De Amicis, ubicata a Castellanza in via Moncucco n.17.

Per ulteriori informazioni in merito è possibile contattare la specialista utilizzando la seguente email:
samuela.besana@istitutocomprensivocastellanza.edu.it

L’iscrizione va effettuata utilizzando il modulo rinvenibile al seguente link:
https://forms.office.com/e/PJXc47NyeH

In caso di difficoltà nell’utilizzo del modulo è possibile iscriversi recandosi in segreteria dal lunedì al venerdì
dalle ore 8.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 13.30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 13 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.