Alla Biblioteca di Azzio arrivano Beppe Saronni e Gianni Bugno, campioni del grande ciclismo

Sabato 10 giugno e sabato 17 giugno alle 10.45 al Parco della Pro loco di Azzio la presentazione di due libri dedicati al ciclismo con la presenza di due campioni del mondo

1982   Saronni neo iridato a Godwood  Foto Antonio Pisoni

Tornano gli Incontri d’Autore alla Pro Loco di Azzio. Si inizia sabato 10 giugno con il grande ciclismo, quello epico. Alle 10.45 al Parco della Pro loco in via Cadorna 3, sarà presentato il libro “Saronni. Goodwood e le altre verità” scritto dal giornalista Beppe Conti, volto noto al pubblico anche grazie alla sua presenza in molte trasmissioni Rai dedicate al ciclismo. Oltre all’autore sarà presente anche Beppe Saronni, campione del Mondo a Goodwood nel 1982 e vincitore di due Giri d’Italia (nel 1979 e nel 1983) nonché di altre classiche.

Il mondiale del 1982, ma anche il duello con Moser, le vittorie alla Milano-Sanremo e al Giro di Lombardia: l’incontro sarà un’occasione preziosa per ascoltare il racconto di grandi momenti del ciclismo, ricchi di aneddoti e curiosità, direttamente da uno dei protagonisti e da colui che li ha visti seguiti da vicino raccontandoli sui giornali.

Il 17 giugno, sempre alle 10,45, invece si parlerà di Luigi Ganna. Originario di Induno Olona vinse la prima edizione del Giro d’Italia nel 1909 e, nel 1908, al velodromo di Porta Ticinese a Milano ottenne il record dell’ora. Ben 40,405 sono i chilometri percorsi in un’ora dall’uomo del record: “40,405” è anche il titolo del libro che la giornalista Stefania Bardelli ha scritto sul campione varesino. Ospite d’eccezione della giornata sarà Gianni Bugno, due volte Campione del Mondo (nel 1991 e nel  1992).

«La prima edizione di Incontri con l’Autore risale al 2018 – racconta Michele Castelletti, presidente della Pro loco di Azzio – Allora presidente era il mio predecessore Leonardo Paronelli. Questi eventi hanno sempre riscosso un buon successo di pubblico: da ricordare la proiezione del docufilm sulla storia di Antenna 3, la serata su Overland con Beppe Tenti e la prima visita di Saronni con una serata dedicata alla Tre Valli Varesine. Poi lo stop imposto dalla pandemia, che ha reso difficile la ripresa, soprattutto per piccole realtà come la nostra. Lo scorso anno siamo ripartiti con Bergomi che ha presentato il suo libro “Bella Zio”. Quest’anno parliamo di un altro sport e gli incontri sono incentrati sul ciclismo: vogliamo dare l’opportunità al pubblico e gli appassionati di incontrare chi ha reso grande questo sport. E chi meglio di due campioni del mondo?».

Gli eventi, realizzati con la collaborazione della Società Ciclistica Binda di Varese e dell’Associazione Tre Valli Varesine, godono del patrocinio di Regione Lombardia: «Un ringraziamento va anche alle realtà economiche del territorio che sostengono le attività della Pro Loco».
Appuntamento dunque sabato 10 giugno e sabato 17 giugno alle 10.45 al Parco della Pro loco di Azzio. A seguire sarà offerto un rinfresco.

Ingresso libero.

Nella foto: Beppe Saronni neo iridato a Goodwood nel 1982 (foto di Antonio Pisoni)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 31 Maggio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.