A Palermo si elegge “Miss EQueen Italy”: in gara anche la varesina Ylenia

Ylenia Bruschetta, del centro ippico La Betulla di Ispra, rappresenta la Lombardia nella competizione che si terrà a Palermo. Venti le amazzoni in gara

concorso miss equeen varesina Ylenia bruschetta

Sarà la giovane amazzone Ylenia Bruschetta del centro ippico La Betulla di Ispra a rappresentare i colori della provincia di Varese alla competizione “Miss Equeen Italy” che si terrà domani, 16 settembre, a Palermo. 

Nella finale del concorso a tema equestre, patrocinato dalla Fise e dal Comune di Palermo, ci saranno rappresentanti di tutte le regioni italiane, per un totale di 20 ragazze pronte ad aggiudicarsi il titolo di Miss EQueen Italy.Non mancherà la competizione al maschile ma la rosa dei pretendenti è di 3 cavalieri.

L’amazzone varesina Ylenia Bruschetta, classe 1998, è nel mondo dell’equitazione da quando aveva 6 anni.

Miss EQueen Italy rappresenta un’occasione per gli appassionati del mondo equestre: si tratta di un concorso dove a essere premiati sono la passione per questo sport e la cultura legata ai cavalli, a prescindere dal livello agonistico.

La kermesse è patrocinata dalla FISE, la Federazione Italiana Sport Equestri, che opera quotidianamente sul territorio nazionale per garantire un corretto operato per le attività agonistiche e non, e dal Comune di Palermo.

A presentare la manifestazione sarà la giornalista d’equitazione e moda Nicole Fouquè mentre madrina dell’evento sarà Pernilla Iperti, amazzone e volto amatissimo dei social.

Proprio Pernilla, attraverso l’account Instagram di Miss Equine Italy, racconterà le emozioni della serata con dirette e stories.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 15 Settembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.