La pittrice varesina Carla Pugliano alla Biennale di Firenze

L’artista varesina ha realizzato due opere per l’occasione interpretando il tema della mostra "I Am You. Individual and Collective Identities in Contemporary Art and Design"

Generico 09 Oct 2023

La pittrice varesina Carla Pugliano esporrà alla XIV Florence Biennale dal 14 al 22 ottobre 2023:  la manifestazione si svolgerà alla Fortezza da Basso di Firenze.

L’artista ha realizzato due opere per l’occasione interpretando il tema della mostra “I Am You. Individual and Collective Identities in Contemporary Art and Design” tematica incentrata sui concetti di identità individuali e collettive, nelle loro molteplici accezioni filosofiche, psicologiche, sociologiche e culturali. Da una parte, il concetto di identità può essere associato alle caratteristiche che ci distinguono dagli altri come individui unici e irripetibili. Dall’altra, l’identità si lega al bisogno di appartenenza a uno o più gruppi che contribuisce a definire il modo in cui siamo percepiti da noi stessi e dagli altri.

La Florence Biennale è la principale mostra d’arte contemporanea e design di Firenze e una delle principali esposizioni d’arte contemporanea del mondo, accoglierà artisti e designer provenienti da 85 Paesi  con il patrocinio del Parlamento Europeo, della Commissione Italiana per l’UNESCO, del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Toscana e del Comune di Firenze. La Florence Biennale coinvolgerà gli artisti partecipanti e i visitatori in un ricco programma di attività artistiche e culturali. Oltre alla mostra principale, sono previsti eventi collaterali, performance, workshop, conferenze e letture sul tema della nuova edizione.

L’Artista Carla Pugliano ha partecipato a numerose mostre nazionali e internazionali di grande prestigio, dimostrando la sua presenza significativa nella scena artistica contemporanea. Tra queste : Biennale di Lisbona – Arte Cristà 2023; la Biennale di Milano – International Art Meeting, la Milano Art Design Week. Ha inoltre esposto le sue opere in istituzioni di alto profilo tra cui : Fondazione Modigliani di Roma,  Villa Reale di Monza,  Museo del Cedro di Santa Maria del Cedro, l’Ambasciata del Bahrein; la Galleria Milanese – Brera.

Tra gli altri importanti riconoscimenti che ha ottenuto, figurano il “Premio Luigi Predetti,” il “Premio Internazionale d’Arte ‘Maestri a Milano’,” e il prestigioso “World Best Artists Prize 2023,” un riconoscimento internazionale dedicato all’eccellenza artistica.

Sempre nel mese di Ottobre la aspetta una mostra personale nel cuore di Roma dal titolo  “Mimesis” nell’ambito della  RAW Rome Art Week  evento culturale che coinvolgerà, dal 23 al 28 Ottobre 2023, l’intera Città di Roma, con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, l’Università La Sapienza insieme ad altre importanti istituzioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Ottobre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.