Dal ciclista al fotografo, dal tappezziere al ristorante: ecco le attività storiche premiate alle Ville Ponti di Varese

Tante storie imprenditoriali, ma anche di racconti di una provincia e del suo modo di vivere: è questo il fulcro della annuale cerimonia di  premiazione delle Attività Storiche riconosciute dalla Regione Lombardia

Attività storiche 2023

Tante storie imprenditoriali, ma anche di racconti di una provincia e del suo modo di vivere: è questo il fulcro della annuale cerimonia di  premiazione delle Attività Storiche riconosciute dalla Regione Lombardia, che si è tenuta nella Sala Andrea di Villa Andrea del Centro Congressi Ville Ponti a Varese nella mattinata del 29 novembre.

Galleria fotografica

La premiazione delle attività storiche della provincia di Varese 4 di 45

Tra le storie di attività premiate, restano impresse quelle dell’erboristeria “L’erba voglio” di Castellanza, nata nel 1978, quando parlare di Erboristeria era ancora una cosa curiosa: “Io ero piccolo quando i miei genitori l’hanno aperta, ed era difficile spiegarlo a scuola  – spiega l’attuale titolare – Ci confondevano con degli agricoltori, perchè si parlava di erba o piante».

La gioielleria Moglia di Gallarate risale invece addirittura al 1912 e poco più giovane è la bottega Taglietti, sempre di Gallarate. E’ addirittura del 1908 invece il negozio di arredamenti Crosta di Cairate.

Emozionata ed emozionante la titolare della cartolibreria La Rosa di Varese, aperta nel 1963: «L’ho aperta io a 18 anni, per me è tutta la mia vita, perciò questo riconoscimento mi emoziona» ha commentato la titolare.

Un tributo dall’attuale titolare arriva a chi ha aperto l’ottica Foto Sangalli di Laveno Mombello aperta nel 1957: «Questo premio è per lui, glielo porterò: io ho solo rilevato il negozio, 27 anni fa, dopo essere stato il suo garzone di bottega. Naturalmente da allora tutti mi chiamano Sangalli, anche se non è il mio cognome».

Nasce invece come laboratorio artigiano il negozio di strumenti musicali Molteni di Varese: «Nasce con mio nonno, che da una lastra di ottone realizzava una tromba – spiega l’attuale titolare – Un laboratorio che non ha potuto rimanere cosi nel tempo, e ora siamo rivenditori di strumenti musicali,  ma la musica continua».

E’ stato, e ancora è il paradiso dei ciclisti il negozio di Sport, la Bottega del Romeo a Ispra, nato nel 1935: «E’ stato io padre ad aprirlo – spiega Diego Franzetti, seconda generazione, che ora ha lasciato il testimone al figlio Lorenzo – Per me lui voleva una vita diversa, mi ha fatto studiare al Cobianchi. Ma io gli ho detto “se vuoi farmi morire, mandami in un ufficio” e sono rimasto a lavorare con lui, e anche mio figlio l’ha fatto, anche se il suo mestiere era un altro: faceva (e fa ancora: qui la sua splendida rubrica di ritratti di lago su Varesenews) il giornalista».

Racconta una storia di “villeggianti”, prima milanesi e ora in arrivo da tutto il mondo, il ristorante Stampa di Cadegliano Viconago: la sua splendida terrazza affacciata su Lavena Ponte Tresa e sul lago Ceresio, ha visto negli anni sessanta le vacanze di chi arrivava dalla città, e in questi ultimi anni i weekend di turisti di tutto il mondo a caccia di splendidi panorami.

Sono partiti come turisti invece gli attuali titolari del bar trattoria Saredi di Maccagno con Pino e Veddasca: originari di Parma, hanno meritoriamente rilevato una storica attività (è aperta dal 1981) per continuare a tenerla aperta e offrire ristoro a chi si ferma nella località lacuale e montana sopra Luino. Un’attività che tiene vive anche le relazioni con le altre realtà locali della Veddasca, come alcuni allevatori e i gestori del negozio di alimentari della valle: un lavoro di squadra che fa bene al territorio.

Di due di loro, rispettivamente Erminia Cattaneo del ristorante Stampa e Diego Franzetti della Bottega del Romeo, abbiamo fermato la storia in un video. Ma tutti hanno un’importanza vitale per questo territorio, che hanno tenuto vivo e plasmato con il loro lavoro.

TUTTI I PREMIATI E LE LORO “DATE DI NASCITA”

  • Busto Arsizio, DE BERNARDI IL FIORISTA, 1973, Negozio storico
  • Busto Arsizio, FARMACIA CONSOLARO, 1931, Negozio storico
  • Busto Arsizio, LA CORSETTERIA, 1982, Negozio storico
  • Busto Arsizio, OREFICERIA OROLOGERIA GALLI, 1979, Negozio storico
  • Busto Arsizio, PANIFICIO MACCIA & MENDOLA, 1980, Bottega artigiana storica
  • Busto Arsizio, PASTICCERIA TOVAGLIERI, 1979, Bottega artigiana storica
  • Busto Arsizio, STRAMARE ZAGO ARREDAMENTI, 1962, Negozio storico
  • Cadegliano Viconago, STAMPA, 1968, Locale storico
  • Cairate, ARREDAMENTI CROSTA, 1908, Negozio storico
  • Caronno Varesino, POMPE FUNEBRI BROGGINI, 1952, Bottega artigiana storica
  • Cassano Magnago, ARCOBALENO, 1952, Negozio storico
  • Cassano Magnago, LA TARTARUGA, 1976, Negozio storico
  • Cassano Magnago, MACELLERIA MONTIN, 1981 , Negozio storico
  • Castellanza, ERBORISTERIA L’ERBA VOGLIO, 1978, Negozio storico
  • Cuvio, PARADISO, 1963, Locale storico
  • Gallarate, GIOIELLERIA MOGLIA, 1912, Negozio storico
  • Gallarate, OTTICA BROGGI, 1969, Negozio storico
  • Gallarate, TAGLIETTI, 1921, Bottega artigiana storica
  • Gerenzano, CRISTINA ABBIGLIAMENTO, 1960, Negozio storico
  • Ispra, ROMEO, 1935, Negozio storico
  • Lavena Ponte Tresa, ANASTASIA E PINUCCIA, 1972, Negozio storico
  • Lavena Ponte Tresa, EUROPA, 1976, Locale storico
  • Laveno Mombello, FOTO SANGALLI, 1957, Negozio storico
  • Luino, BORRONI OSCARE, 1983, Bottega artigiana storica
  • Luino, RUGA, 1977, Negozio storico
  • Luino, TINTORIA VANONI, 1969, Bottega artigiana storica
  • Maccagno con Pino e Veddasca, BAR TRATTORIA SAREDI, 1981, Locale storico
  • Malnate, OTTICA BENZONI, 1950, Negozio storico
  • Malnate, PANIFICIO BOSSI, 1963, Bottega artigiana storica
  • Oggiona con Santo Stefano, PIEROBON VALERIA, 1982, Bottega artigiana storica
  • Olgiate Olona, CORTI, 1983, Negozio storico
  • Saronno, BORRONI SINCE 1975, 1975, Bottega artigiana storica
  • Saronno, DOLCE FORNO, 1972, Bottega artigiana storica
  • Saronno, LANDINI, 1944, Negozio storico
  • Somma Lombardo, VIREXGOMMA, 1977, Negozio storico
  • Varese, AL PORTONE, 1982, Negozio storico
  • Varese, CARTOLIBRERIA LA ROSA, 1963, Negozio storico
  • Varese, MERCERIA BRUMANA, 1927, Negozio storico
  • Varese, MOLTENI, 1919, Negozio storico
  • Varese, VILLA, 1941, Negozio storico
  • Varese, VIRAS, 1980, Negozio storico
  • Vedano Olona, PANETTERIA PASTICCERIA CAFFETTERIA CADARIO, 1926, Bottega artigiana storica
  • Vergiate, CONSOLARO, 1973, Bottega artigiana storica

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Pubblicato il 29 Novembre 2023
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La premiazione delle attività storiche della provincia di Varese 4 di 45

Video

Dal ciclista al fotografo, dal tappezziere al ristorante: ecco le attività storiche premiate alle Ville Ponti di Varese 1 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.