Fiamme dalla canna fumaria, brucia la casa della sindaca di Stresa

Le fiamme hanno gravemente danneggiato il tetto. Leggere ferite per il marito del primo cittadino intervenuto per spegnere l'incendio

Generico 13 Nov 2023

Intervento dei vigili del fuoco del Comando di Verbania per l’incendio di un’ abitazione intorno alle 18 di lunedì 13 novembre, in località Locco in direzione Gignese, nel comune di Stresa. Ad essere coinvolta è l’abitazione del sindaco Marcella Severino. Il primo cittadino non era presente in casa al momento dell’incendio che pare essere partito dalla canna fumaria. Ferito il marito del primo cittadino, tra i primi a intervenire per spegnere il fuoco: l’uomo è rimasto intossicazione ed ha riportato ustioni alle mani e alla schiena.

Quattro le squadre intervenute: una da Verbania con il supporto dell’autobotte e tre squadre dai distaccamenti volontari di Stresa, Omegna e Gravellona Toce, hanno lavorato per quattro ore per contenere le fiamme di un tetto, della sua struttura portante e per la messa in sicurezza dell’area. Danni ingenti per circa 80 metri quadrati di superficie di una costruzione su due livelli considerata non fruibile al piano superiore a causa del danneggiamento parziale della copertura. Due persone, i proprietari dell’immobile, sono stati trasportati in ospedale da personale sanitario chiamato sul posto per lievi ustioni riportate e intossicazione da fumi. Sul posto la polizia locale e i carabinieri.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 14 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.