La Liuc premia i vincitori della challenge sulla gestione integrata delle aziende sanitarie

La cerimonia nel corso di un webinar previsto per le ore 17 di venerdì 1° dicembre

L'Università LIUC apre le porte per le giornate FAI primavera

Venerdì 1° dicembre dalle ore 17, nel corso di un webinar, saranno premiati i vincitori di una challenge lanciata dalla LIUC nello scorso mese di maggio nell’ambito del percorso in “Gestione integrata delle aziende sanitarie e farmaceutiche“. CLICCANDO QUI ci si può iscrivere all’evento online.

Durante il webinar saranno presentati i lavori portati a termine dagli studenti e assegnati i premi alle due idee migliori, alle quali verrà riconosciuto un premio pari a 1.500 euro per il primo gruppo classificato e 1.000 euro per il secondo, per ogni fase di cui si compone la challenge. Per i docenti si premierà il progetto migliore, a cui verrà riconosciuto un premio pari a 3.000 euro.

Il premio è finanziato dalla Fondazione Crespi Spano, che ha come finalità quella di supportare lo sviluppo di attività di ricerca nel contesto delle patologie neurologiche e neuro-oncologiche. Uno scopo che può essere raggiunto anche attraverso un sostegno concreto alla generazione di idee e spunti di riflessione da parte dei giovani studenti e ricercatori.

L’obiettivo della challenge era quello di partire dai dati per migliorare lo stato di salute dei pazienti affetti da malattie neurologiche, lavorando nell’ottica di rendere più efficienti i processi di presa in carico e trattamento della patologia e favorendo lo sviluppo di soluzioni innovative risultano degli hot topic nell’attuale contesto sanitario. La sfida è stata rivolta agli studenti iscritti alla Laurea in Ingegneria Gestionale ed Economia Aziendale della LIUC e di altri atenei italiani.

In LIUC, durante la Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, gli studenti possono scegliere di approfondire queste tematiche e tante altre affini, all’interno del percorso in “Gestione integrata delle aziende sanitarie e farmaceutiche”, arricchendo il proprio bagaglio culturale, con strumenti a supporto dell’ottimizzazione dei processi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.