Nella zona di Gallarate 800 volontari della colletta raccolgono 33 tonnellate di alimentari

In crescita la generosità delle persone, secondo i dati registrati dal Banco per la Famiglia, che gestisce la giornata solidale nella zona del Gallaratese. "Ci permette di assistere 150 famiglie, 500 persone"

Banco per la Famiglia colletta alimentare

Sabato 18 novembre si è rinnovato il gesto della colletta alimentare, promossa dal Banco Alimentare in tutta Italia: nella zona del Gallaratese la raccolta ha visto impegnato il Banco per la Famiglia, con presenza in oltre quaranta supermercati della zona.

«Tra Gallarate, Albizzate, Arsago, Besnate, Cairate, Cardano, Cassano, Cavaria, Jerago, Oggiona e Somma Lombardo sono state raccolte oltre 33 tonnellate di alimenti a lunga conservazione, che garantiranno un supporto concreto all’operato dei banchi di solidarietà ed alle associazioni affiliate al Banco Alimentare per i prossimi mesi» spiega Antonio Bonicalzi, il presidente del Banco per la Famiglia Madre Teresa di Calcutta.

«Abbiamo riscontrato un aumento di circa il 3% rispetto all’anno scorso, un segnale forte di come la Colletta sia un gesto tanto semplice quanto potente e fondamentale. Solo come Banco per la Famiglia Madre Teresa di calcutta ODV, approvvigioniamo circa il 60% del fabbisogno grazie alla rete del Banco Alimentare; che ci permette di assistere 150 famiglie del territorio, oltre 500 persone, garantendo l’equivalente di 1 pasto al giorno per 30 giorni al mese».

Banco per la Famiglia colletta alimentare

«Ho piacere e dovere – conclude Bonicalzi – di ringraziare gli oltre 800 volontari che gratuitamente hanno offerto il loro tempo alternandosi tra i supermercati per garantire la copertura dei turni tra la promozione del gesto ai clienti, le attività di registrazione, la preparazione degli scatoloni (in totale 2883), il trasporto ed il magazzino».

Banco per la Famiglia colletta alimentare

«Ringrazio le Scuole che hanno partecipato proponendo la caritativa ai propri studenti, un passaggio educativo importantissimo; oltre alle associazioni che hanno supportao e permesso il tutto. Ringrazio infine i supermercati che permettono e a loro volta supportano la Colletta ed il Banco per la Famiglia durante l’anno. Sono tutte testimonianze forti del bene, che a volte fatichiamo a riconoscere, che ci circonda e che dobbiamo coltivare».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 23 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.