Varesina-Pro Palazzolo vale i quarti di finale: Fenici in cerca del colpo grosso

Appuntamento a Venegono mercoledì 29 (14.30): nel precedente in campionato la sfida è terminata 1-1 sul campo dei bresciani

varesina arconatese coppa italia

La Varesina cerca il riscatto in coppa e la scossa dopo il KO di domenica scorsa in campionato contro il Caldiero Terme (1-0) che non ha permesso di rimontare ulteriormente sulla vetta del Girone B della Serie D occupata dall’Arconatese.

Dopo la storica qualificazione agli ottavi di finale ottenuta proprio ai danni dell’Arconatese, la formazione di Marco Spilli vuole continuare a scrivere pagine importanti. Mercoledì pomeriggio (29 novembre, ore 14,30) al Varesina Stadium di Venegono Superiore arriva la Pro Palazzolo, sesta forza del Girone B di Serie D a quota 24 punti a -2 dalla zona play off. Una squadra che ai sedicesimi ha eliminato la Real Calepina.

Il precedente di quest’anno tra le due compagini all’11ma giornata di campionato, in casa dei bresciani, è terminato in pareggio, 1-1 con le reti di Bertazzoli per i padroni di casa e Orellana Cruz per le Fenici. Il club di Palazzolo sull’Oglio allenato da mister Marco Didu è reduce da un pareggio a reti bianche, il terzo 0-0 consecutivo in campionato, contro la Casatese.

Chi si aggiudicherà la sfida diretta (Spilli dovrà fare la conta dei disponibili per sistemare la difesa, visti i problemi recenti) se la vedrà ai quarti di finale con la vincente della sfida tra Union Clodiense e Dolomiti Bellunesi. Il match di Venegono sarà affidato al signor Mascolo di Castellammare di Stabia assistito dai toscani Alfieri e Jordan.

COPPA ITALIA SERIE D – Il programma

Recupero sedicesimi: Campobasso – Fano; Paganese – Cavese
Ottavi di finale: Union Clodiense – Dolomiti Bellunesi, VARESINA – Pro Palazzolo, Bra – Casatese, Follonica Gavorrano – Livorno, Cynthialbalonga – Nuova Florida, Trapani-Angri.

di
Pubblicato il 28 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.