Castiglione Olona

Visita guidata alla “straordinaria natività” della Chiesa della Madonna in Campagna a Castiglione Olona

L’iniziativa si inserisce nella serie di visite ai luoghi più affascinanti della provincia di Varese che custodiscono delle particolari e pregiate rappresentazioni della Natività ed è promossa da Archeologistics

01 Dicembre 2023

Le “straordinarie natività” del territorio varesino continuano a svelarsi al pubblico. È in programma venerdì 1° dicembre, alle ore 16, la visita guidata alla Chiesa della Madonna in Campagna di Castiglione Olona.

L’edificio era una volta circondato da prati e da campi, mentre adesso si trova lungo la trafficata strada Varesina: la chiesa, che si presenta a un’unica navata con due cappelle adiacenti (San Nicola da Tolentino e Madonna della Cintura, dalla quale sono emerse importanti testimonianze pittoriche in occasione degli ultimi interventi di restauro), all’interno custodisce una pala affrescata con una natività attribuita alla scuola del Morazzone (Pier Francesco Mazzucchelli, 1573/1626).

L’iniziativa si inserisce nel programma “Straordinarie Natività”, una serie di visite guidate ai luoghi più affascinanti della provincia di Varese che custodiscono delle particolari e pregiate rappresentazioni della Natività nell’arte ed è promossa da Archeologistics, impresa sociale impegnata nella valorizzazione del patrimonio culturale, nell’ambito del progetto “Varese, beato chi ci viene”.

Gli altri appuntamenti:
Venerdì 8 dicembre, alle ore 16.00, porte aperte al Museo Baroffio al Sacro Monte di Varese per “Natività antiche e contemporanee”. Un viaggio dal romanico a oggi, da Lanfranco da Ligurno a Renato Guttuso attraverso le opere custodite nel museo e che rappresentano l’adorazione dei magi, la nascita di Gesù, la fuga in Egitto e l’infanzia di Cristo.
Venerdì 15 dicembre, alle ore 16.00, è in programma la visita alla chiesa della Madonnina in prato e alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Biumo Inferiore, Varese, dove nel cuore della città due chiese raccontano la natività con affreschi seicenteschi e testimoniano il passaggio di San Carlo Borromeo a Varese.
Venerdì 22 dicembre, alle ore 15.30, chiude il ciclo la visita guidata al santuario di Santa Maria di Piazza a Busto Arsizio. Nel centro storico, un santuario cinquecentesco racconta la devozione alla Vergine: una cupola affrescata, profeti e sibille che vegliano sui pellegrini, oltre alla Madonna con Bambino per concludere il ciclo di visite del periodo natalizio.
I biglietti (10 euro) sono disponibili sul sito di Archeologistics.

Info e prenotazioni:
Email: info@archeologistics.it
Tel: +39.3288377206

28 Novembre 2023
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.