A Germignaga due giorni di musica, cinema e riflessioni in occasione della giornata mondiale dei diritti umani

Gli appuntamenti sono per il 9 dicembre con la proiezione del docufilm premiato da Rai Cinema "Redemption Song” e il 10 con un pranzo etnico ad offerta libera e la fiaba in concerto "Love, Tears and Joy" dei Wopu Sound Trio. Le info

generica

Sabato 9 e domenica 10 dicembre in occasione della giornata mondiale dei diritti umani, Germignaga si prepara ad ospitare una due giorni di “qualità”, con artisti internazionali e docufilm. Sponsorizzati dalla Cooperativa Ballafon di Varese, gli incontri saranno aperti a tutti e ad offerta libera e rappresenteranno un’interessante occasione di convivialità e dibattiti.

PROGRAMMA

Sabato 9 dicembre

Ore 20:30 al Teatro Italia di Germignaga in via Mameli 20 proiezione del docufilm  premiato da Rai Cinema  “Redemption Song, introdotto dalla regista Cristina Mantis. Il docufilm segue la storia di Cissoko, profugo di guerra tra la Guinea, l’Italia, il Senegal e il Brasile e si conclude con l’omaggio ai discendenti degli schiavi che continuano a lottare per i propri diritti e a mantenere vive le loro origini africane. Per maggiori info clicca qui

Domenica 10 dicembre

Inizia la giornata con il pranzo etnico ad offerta libera nella  Sala di via Cadorna (prenotazione obbligatoria al tel. 338 4838844 fino a esaurimento posti)

Dalle h.14:30 al Teatro Italia Diritto di partire, diritto di restare”. Dialoghi con: Abdelfetah Mohamed – scrittore e presidente di SOS Mediterranee; Giulia Cicoli (in collegamento da Roma) – cofondatrice di Still I Rise; Seydou Konate – presidente della cooperativa Ballafon; Gianfranco Malagola – per la Comunità Operosa dell’Alto Verbano. Saluto di Pierre Sanè, ex-vicedirettore generale per le scienze umane e sociali dell’UNESCO.

L’incontro con i relatori offrirà l’occasione di ascoltare il racconto di chi ha fatto esperienza diretta del drammatico viaggio dall’Africa in Europa e quella dell’integrazione in Italia. Tutti i relatori presenti sono impegnati in progetti di accoglienza dei rifugiati ed educazione di bambini profughi e svantaggiati e operano nel territorio mettendo in rete diverse realtà associative, in un’ottica di dialogo e appoggio reciproco.

Ore 16:30 al Teatro Italia di Germignaga la particolare fiaba in concerto “Love, Tears and Joy” dei Wopu Sound Trio:

con la cantante e attrice Cristina Barzi (voce e dialoghi) che duetterà con l’ospite d’eccezione Badara Seck, immensa voce cantante, griot senegalese di fama internazionale che ha collaborato in Italia con Massimo Ranieri e Mauro Pagani. Ad accompagnarli Emiliano Candida alla chitarra, Enrico Salvato al piano e Dino Scandale alla kora.

Per maggiori info clicca qui

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 06 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.