Controlli nei locali pubblici di Fagnano e Gallarate: emesse sanzioni per oltre undicimila euro

Oltre 90 le persone controllate nel corso delle operazioni condotte lo scorso 1 dicembre

volante polizia commissariato gallarate

Controlli degli agenti della squadra Amministrativa della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica nei locali pubblici di Fagnano Olona e Gallarate. Lo scorso primo dicembre, i poliziotti hanno verificato il rispetto delle vigenti normative. 

In particolare, sono state rilevate diverse infrazioni amministrative quali mancate esposizione di SCIA, orari esterni, cartelli inerenti al divieto di fumo, etilometri e tabelle inerenti ai rischi collegati alle bevande alcoliche.  Sono stati contestati verbali per la mancanza di autorizzazioni dell’installazione di telecamere, certificati di conformità degli impianti, violazioni delle prescrizioni della licenza del Questore, e mancato rispetto della normativa sul fumo e della normativa sulla sorvegliabilità.

Il totale delle sanzioni erogate è di 11480€. Inoltre, sono state controllate sul posto circa 90 persone, delle quali alcuni con precedenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 07 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.