Dicembre porta 31 nuovi infermieri negli ospedali della ASST Sette Laghi

Si tratta di infermieri che hanno partecipato al concorso per l'assunzione a tempo determinato. Di questi 21 sono neolaureati all'Insubria

infermieri ospedale

31 nuovi infermieri stanno per prendere servizio in ASST Sette Laghi. Si tratta di persone che hanno partecipato al concorso per l’assunzione a tempo determinato, procedura che consente tempi molto più rapidi rispetto a quella a tempo indeterminato, e che hanno superato i colloqui svoltisi lo scorso 28 novembre. Il tempo di sottoporsi alle visite mediche ed espletare le ultime formalità e potranno prendere servizio.

Di questi 31 neoassunti, 21 sono professionisti appena laureatisi all’Università dell’Insubria – hanno discusso la tesi nei giorni 8, 9 e 10 novembre – e che hanno svolto il tirocinio negli Ospedali di ASST Sette Laghi. Durante i colloqui, questi giovani infermieri, tutti nati tra il 1999 e il 2001, si sono dichiarati entusiasti all’idea di iniziare a lavorare negli ospedali dove si sono formati, attratti in particolare dall’opportunità di confrontarsi con le numerose specialità e discipline che ASST Sette Laghi ospita.
Anche per gli altri candidati, provenienti in buona parte dal Sud Italia, l’ingresso in Ospedale è affrontato come un’esperienza arricchente e sfidante.

Queste attesissime forze per i reparti in sofferenza di personale  si aggiungono agli 11 infermieri sudamericani di cui si è parlato nel corso della settimana questi ultimi entreranno nei reparti dal 15 dicembre prossimo, iniziando un percorso di integrazione culturale e professionale.

«La partecipazione di questi 31 infermieri è un’ottima notizia -commenta Giuseppe Micale, Commissario straordinario di ASST Sette Laghi- che conferma l’importanza del rapporto che ci lega all’Università dell’Insubria e quanto sia decisivo mantenere il massimo impegno per reclutare nuovi professionisti, infermieri in particolare. A questo proposito, è già ben avviato il terzo concorso di quest’anno a tempo indeterminato per la copertura di 100 posti, sempre rivolto agli infermieri. Siamo in attesa della pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale , che dovrebbe avvenire entro fine anno, da cui decorreranno i 30 giorni per la presentazione delle domande di partecipazione. Insomma, entro gennaio potremo svolgere le prove e speriamo così non solo di stabilizzare gli infermieri entrati a tempo determinato, ma anche di trovarne altri desiderosi di far parte dell’organico di ASST Sette Laghi».

Varese “importa” infermieri dal Sud America mentre le richieste del personale italiano non hanno risposta

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.