L’Atletica San Marco e la sua Maratonina, da 50 anni un simbolo della Busto che corre

Abbiamo seguito il presidente Marco Clivio e tutto il team della società sportiva che organizza da 30 anni la mezza maratona della città. Un evento che fa conoscere la città in tutto il nord Italia

Ultima puntata della nostra rubrica “Figli di uno sport minore”, dedicata ad alcune delle società iscritte all’Associazione delle società sportive bustesi, nell’anno di Busto Arsizio città europea dello sport. (Qui le altre puntate)

Definire il podismo uno sport minore forse non è corretto. Sono centinaia di migliaia gli italiani che praticano la corsa come sport per tenersi in allenamento, che sia per puro divertimento o per agonismo.

Atletica San Marco è molto di più di una società sportiva. È condivisione, amicizia, spirito di servizio e tanto altro. Nata nel 1973 compie quest’anno 50 anni durante i quali i suoi atleti hanno percorso milioni di km consumando le suole delle scarpe da running e rimanendo sempre fedele a se stessa.

Torniamo a parlarne con il presidente Marco Clivio nella nostra rubrica “Figli di uno sport minore” a poche settimane dall’ennesimo grande successo della famosa Maratonina di Busto Arsizio che ha richiamato circa 1500 atleti provenienti da tutta la Lombardia ma anche dal Piemonte e dal resto del nord Italia e che si è svolta, come da trentennale tradizione, ad inizio novembre.

Così il presidente descrive la San Marco: «È una società di atleti master. Spaziamo su tutti i percorsi su strada e in montagna. Abbiamo chi fa le maratone, le ultra, chi fa trail e ultratrail, ma copriamo anche gare con distanze più brevi».

maratonina busto arsizio 2023

Atletica San Marco offre numerosi servizi ai soci: «Principalmente facciamo da riferimento per le iscrizioni alle gare. Quasi tutte le domeniche proponiamo una corsa che sia competitiva o non competitiva. Un consigliere fa da referente, raccoglie le iscrizioni, le quote, raccoglie i dati, distribuisce pacchi gara e pettorali. Stefano Ruzza, nostro socio, fa anche allenamento in pista al mercoledì. I nostri soci si possono organizzare anche in modo autonomo. Una sera a settimana la nostra sede è aperta agli iscritti che si ritrovano per amicizia e per pianificare allenamenti e gare».

Oltre alla maratonina i Sanmarchini organizzano anche le cosiddette tapasciate, camminate ludico-motorie nei boschi. Il 3 dicembre, ad esempio, si è svolta A pèè in Brughea,  con tre percorsi e circa 700 persone che hanno partecipato.maratonina busto arsizio 2023

«Il nostro spirito – spiega ancora Clivio- è quello di essere sempre collaborativi con le altre realtà presenti sul territorio. Ad esempio abbiamo organizzato i 1000 metri per l’inclusione organizzata con Pro Patria Arc nell’ambito della maratonina di quest’anno. Collaboriamo anche con altre società podistiche del territorio. Alla maratona di Milano abbiamo fatto da referenti per le iscrizioni come gruppo anche ad altre società. Non ci tiriamo mai indietro quando si possono creare occasioni di collaborazione e sinergia».

Gite, cene sociali, campionati sociali, momenti di solidarietà e di ricordo dei Sanmarchini che non ci sono più aggiungono valore sociale ad una realtà che da sempre è impegnata sul territorio per lo sport, l’inclusione e la socialità.

Per ulteriori informazioni http://atleticasanmarco.it/

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Pubblicato il 04 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.