Prima a tappa a scuola verso la Coppa del Mondo di Canottaggio alla Schiranna

Si è tenuto il primo con il relatore Pierpaolo Frattini, Direttore Generale del Comitato, che ha intrattenuto un gruppo entusiasta di studenti con una mattinata dal tema "Cronologia di un evento Internazionale, dalla candidatura alla rendicontazione"

canottaggio

È già inizato il conto alla rovescia per il Comitato Organizzatore della Prima Tappa della Coppa del Mondo di Canottaggio che si terrà alla Schiranna di Varese il prossimo mese di Aprile 2024 dal 12 al 14.

Importanza fondamentale per la buona riuscita dell’evento è sempre stato il coinvolgimento dei volontari rappresentati in gran parte dagli studenti del nostro territorio. Per questo, e per promuovere in generale il movimento Canottaggio. sono stati programmati tre incontri con gli studenti dell’Istituto Stein di Gavirate.

Proprio questa mattina si è tenuto il primo con il relatore Pierpaolo Frattini, Direttore Generale del Comitato, che ha intrattenuto un gruppo entusiasta di studenti con una mattinata dal tema “Cronologia di un evento Internazionale, dalla candidatura alla rendicontazione”.

Gli altri due incontri sono previsti per il mese di gennaio. Il 9 con il tema “Il motore di un evento internazionale” curato dai relatori Paolo Cortellezzi, Responsabile della Sicurezza, e Nicoletta Gnocchi, Responsabile Parco Imbarcazioni, e il 23 “Comunicare un evento internazionale: promozione, pubblicità e media”. Relatore Michele Marocco, Responsabile della Comunicazione, con la presenza di Luca Broggini, speaker della manifestazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.