Canton Ticino, arrestato l’uomo che ha forzato un posto di blocco a Como Brogeda

Il 24enne di origini marocchine, fermato a Camorino dopo una fuga, è stato trovato in possesso di circa 10 grammi di cocaina e di alcune migliaia di euro in contanti

Polizia cantonale

È stato arrestato dopo gli interrogatori di rito il giovane che ieri – lunedì 26 febbraio – aveva forzato un posto di blocco della Guardia di Finanza al valico autostradale di Como Brogeda per poi essere fermato, dopo un inseguimento con diversi mezzi impiegati, all’altezza dello svincolo di Camorino nei pressi di Bellinzona.

L’uomo, un cittadino marocchino risultato senza fissa dimora, è stato quindi sottoposto a un interrogatorio e una perquisizione personale al termine dei quali sono scattate le manette. La perquisizione ha permesso di rinvenire una decina di grammi di cocaina e alcune migliaia di euro in contanti: situazioni che hanno aggravato la posizione del fuggiasco.

Molte infatti le ipotesi di reato a suo carico: grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, guida in stato di inattitudine, inosservanza dei doveri in caso di incidente, stato difettoso dei veicoli, guida senza autorizzazione, infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti, entrata partenza o soggiorno illegali, impedimento di atti dell’autorità. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.