Cigno “prende il treno”, i vigili del fuoco lo salvano alla stazione di Sesto Calende

Si era appollaiato sulla locomotiva. Il treno è stato fermo qualche minuto in attesa che i pompieri liberassero l'animale

Sesto Calende cigno

Forse voleva andare a Milano ma si era stancato di volare. E così un cigno ha pensato bene di prendere un treno. È accaduto questa mattina, giovedì 8 febbraio, intorno alle 9.30 alla stazione di Sesto Calende. Il treno 10219 Arona-Milano Porta Garibaldi si è fermato per “far scendere” il cigno che si era appollaiato sulla carrozza di testa.

I vigili del fuoco di Somma Lombardo sono intervenuti subito per liberare l’animale mentre i pendolari hanno atteso pazientemente qualche minuto; quindi il treno è ripartito. Il cigno è tornato a casa, sano e salvo, nelle acque del Ticino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 08 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. elenera
    Scritto da elenera

    Grazie al cigno e ai vigili del fuoco per il sorriso che mi avete regalato in una giornata decisamente storta…

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.