Giuseppe Gabri si ricandida a Castronno, al suo fianco Forza Italia e Fratelli d’Italia

L'attuale sindaco si propone per un secondo mandato con una lista di centro destra, formata da Lega, forzisti e meloniani

Castronno tour 2022 persone

Giuseppe Gabri si ricandida. Il sindaco di Castronno scende in campo appoggiato da Forza Italia, come nelle elezione del 2019, e Fratelli d’Italia. Tre i simboli che appariranno quindi nella lista: Forza Italia e Fratelli d’Italia e quello della Lega, partito nelle cui file milita da sempre Gabri.

«Noi di Lega e Forza Italia abbiamo deciso di allargare la coalizione a Fratelli d’Italia – spiega Gabri – perché siamo convinti che con punti di vista differenti si lavori meglio. Insieme andremo avanti per concludere quello che abbiamo cominciato».

«Abbiamo deciso di appoggiare  Giuseppe Gabri per il secondo mandato perché ha dimostrato di amministrare con serietà e capacità per il bene del paese, quindi perché non ridargli fiducia? Sono certo che i Castronnesi lo sosterranno di nuovo», commenta invece il coordinatore di Forza Italia a Castronno Vincenzo Tavolaro.

«In vista delle prossime elezioni amministrative, nel comune di Castronno facciamo un accordo in linea con la politica a livello nazionale e locale -dice Gaetano Cortese, presidente del Circolo di Fratelli d’Italia del paese- . Fratelli d’Italia porterà due candidati: Elisa Agnello, in continuità perché già consigliera nell’ attuale amministrazione Gabri e della quale abbiamo apprezzato il lavoro, e Moreno Lanaro. Siamo fiduciosi di un proficuo lavoro, quindi, anche in prospettiva futura».

di
Pubblicato il 15 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.