L’allerta della Polizia cantonale: “Possibili disagi anche a bassa quota per neve, auto solo se necessario”

Per martedì 27 “prevedibili disagi dati dalle precipitazioni sino a basse quote, che potrebbero ulteriormente venire aggravati dalla presenza di veicoli non equipaggiati o dalla forte densità di traffico“

Polizia cantonale

La Polizia cantonale in vista delle previste forti nevicate fino alle 09.00 del 27.02.2024, con la fase più intensa prevista nelle ore centrali della giornata di domani, invita gli automobilisti a circolare con l’equipaggiamento invernale, nonché a verificare le condizioni stradali prima di mettersi in viaggio tramite la pagina Twitter della Polizia cantonale https://twitter.com/PoliziaTI, i siti https://www.tcs.ch/it/tools/infostrada-situazione-attuale-del-traffico/situazione-attuale-traffico.php e http://www.rsi.ch/traffico/ o il numero telefonico 163 di Viasuisse. In questo frangente si ricorda che il numero 117 è un numero riservato alle emergenze e pertanto non è da utilizzare per richieste d’informazioni.

Sono prevedibili disagi dati dalle precipitazioni sino a basse quote, che potrebbero ulteriormente venire aggravati dalla presenza di veicoli non equipaggiati o dalla forte densità di traffico, che renderebbe difficoltoso lo sgombero della neve. Se le condizioni lo dovessero richiedere, verranno istituiti dei blocchi del traffico per la verifica dell’equipaggiamento, già a partire dal confine e sui tratti con forte pendenza. Il traffico pesante verrà fermato nelle apposite aree di sosta e alla dogana. È pertanto consigliato l’utilizzo del veicolo solo in caso di necessità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 26 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.