Nuova fase dei lavori per la piazza, cambia la viabilità del centro storico di Vedano Olona

Da lunedì 26 febbraio a domenica 7 aprile saranno in vigore importanti modifiche della viabilità nella zona del centro storico

Generico 19 Feb 2024

Dopo l’inizio della posa della nuova pavimentazione in porfido rosa, i lavori per l’ammodernamento di piazza San Maurizio, cuore del centro storico di Vedano Olona, entrano in una nuova fase, che comporterà per circa un mese importanti modifiche della viabilità.

I lavori, e le relative modifiche alla viabilità, prenderanno il via lunedì 26 febbraio per concludersi, secondo le previsioni, il 7 aprile.

Queste le principali modifiche temporanee alla viabilità:

Piazza San Maurizio: divieto di circolazione dall’intersezione con via San Giovanni Bosco fino all’intersezione con via Silvio Pellico;

Via Matteotti: divieto di accesso ai veicoli con massa superiore a pieno carico alle 3,5 tonnellate (esclusi quelli del cantiere). Tutti gli altri veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate o che comunque, a causa delle caratteristiche tecniche, non siano in grado di circolare in via Cavour e via Mazzini, dovranno richiedere anticipatamente specifica autorizzazione al servizio di Polizia locale di Vedano Olona e concordare il transito in condizioni di massima sicurezza.
A questo fine potrà essere prevista la circolazione, concordando data e orari, con uscita verso via Matteotti/piazza San Rocco debitamente scortati da agenti di polizia stradale con l’eventuale ausilio di movieri.

Dall’intersezione con via Cavour (altezza civico 12) all’intersezione con piazza San Maurizio/via San Giovanni Bosco è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata h. 24 su entrambi i lati, eccetto i tre posti auto davanti all’ufficio postale.

Uno stallo di sosta sarà dedicato ai veicoli con esposizione di contrassegno disabili. E’ istituito il doppio senso di circolazione con obbligo per i veicoli di andare a passo d’uomo.

Via Cavour: è istituito il senso unico di marcia con direzione consentita verso via Mazzini;

Via San Pancrazio: all’altezza dell’intersezione con piazza San Maurizio, è vietata la circolazione di pedoni e biciclette;

Via dei Martiri: dall’intersezione di vicolo Silvio Pellico all’intersezione con via Papa Innocenzo, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata h. 24 su entrambi i lati

Dall’intersezione di via Papa Innocenzo all’intersezione con via Silvio Pellico è istituito il doppio senso di circolazione con obbligo di veicoli a passo d’uomo. Dall’intersezione via Silvio Pellico all’intersezione via Roma è consentito il transito dei residenti in questo tratto di strada, veicoli di soccorso e forze di polizia, veicoli con destinazione cantiere Piazza San Maurizio, veicoli diretti verso “Il Tempio delle erbe” e autorizzati;

Via Silvio Pellico intersezione con via dei Martiri (RSA San Giacomo civici 1/4/7): in quest’area dovrà essere garantita la circolazione di tutti i veicoli di soccorso. A tale fine la corsia riservata ai veicoli dovrà essere di metri 5 con raggio di curvatura, da Via dei Martiri verso Via Silvio Pellico, idonea anche alla circolazione dei veicoli di soccorso;

Via Matteotti, via Cavour, via Mazzini, vicolo Sirtori, via San Giovanni Bosco, via dei Martiri (dall’intersezione Via Silvio Pellico all’intersezione Via Papa Innocenzo):è istituito l’obbligo di circolazione a passo d’uomo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 20 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.