Rassegna teatrale al Noce di Cocquio per celebrare la giornata della donna

Tre date a marzo, tra il 7 e il 9, con appuntamenti ogni sera su tematiche che riguardano i diritti delle donne

teatro dal noce cocquio

Rassegna teatrale speciale in occasione della giornata internazionale della donna, organizzata con passione dal Teatro del Noce APS di Cocquio Trevisago e dall’Associazione Coopuf di Varese.

8 Marzo, ore 21: “Sono Femminista, Ma…”  uno spettacolo provocatorio che mette in luce le sfide e le lotte per i diritti delle donne. Racconta la storia di due donne attraverso gli occhi di due uomini che chiedono parità e rispetto, rendendo omaggio alle donne che hanno lottato e sono morte per questi stessi diritti.

9 Marzo, ore 21: “E Poi Sono Morta” Una commistione di prosa, musica e teatrodanza, Dà voce alle donne vittime di violenza domestica. In un paradiso creato per loro, due donne e un musicista raccontano le loro storie, portando avanti il loro messaggio di speranza e di denuncia.

10 Marzo, ore 18: Apricena Musicale “Il Maschilismo Orecchiabile”. Un’apricena musicale che affronta il tema del maschilismo nelle canzoni popolari. Con musica dal vivo e performance teatrali, esploreremo il maschilismo latente presente nelle nostre storie d’amore e nelle nostre canzoni preferite.

Tutte e tre le serate sono ad ingresso ad Offerta libera.

Al Salone Teatro Soms di Caldana, in Via C. Malgarini 3 a Cocquio Trevisago.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattateci al numero 3515869470 (anche via WhatsApp) o scriveteci all’indirizzo email teatrodelnoceaps@gmail.com.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.