Sono nate le prime trote del 2024 all’incubatoio di Laveno Mombello

La semina dei 14.000 avannotti ha avuto luogo in presenza dell’assessore comunale Fabio Bardelli e di una rappresentanza del gruppo Territorio e Biodiversità del tavolo clima di Laveno Mombello

Generico 19 Feb 2024

Nuotano libere nel torrente Boesio le prime marmorate prodotte nel 2024 presso l’impianto comunale di Laveno Mombello. Il ciclo di allevamento di questo primo lotto è partito da uova appena fecondate (uova verdi), presso l’impianto di Maccagno che ospita il parco riproduttori di questo pregiatissimo salmonide autoctono.

La trota marmorata o trota padana è infatti l’unico salmonide sicuramente autoctono nei nostri territori e oggetto di diversi progetti conservazionistici. Vero colosso delle acque interne può raggiungere e superare i dieci chili di peso.  Le giovani trote sono state rilasciate dal gruppo volontario gestore dell’impianto, Comitato Bandiera Blu a Cerro, in appositi nidi artificiali che consentiranno un più sicuro adattamento al nuovo ambiente. La semina dei 14.000 avannotti ha avuto luogo in presenza dell’assessore comunale Fabio Bardelli e di una rappresentanza del gruppo Territorio e Biodiversità del tavolo clima di Laveno Mombello.

“Ringrazio in particolare il gruppo volontari che ha assicurato la presenza quotidiana in impianto dai primi di dicembre e che sono stati parte attiva nella fase di rilascio del novellame. Li cito in ordine alfabetico: Juri Borghesi, Marco Cattaneo, Marco Cattaneo, e Davide Tubaro”, spiega Farizio Merati, presidente Comitato Bandiera Blu a Cerro.

Nella foto Marco Cattaneo mostra le trotelle prima della semina e le fasi di realizzazione dei nidi artificiali in località Tre Ponti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 19 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.