Enrico Cantù Assicurazioni porta Senologia al Centro a Sesto Calende: “Un dono di serenità per la salute delle donne”

Mercoledì 27 marzo l'iniziativa "Prevenzione e Serenità": visita senologica completa e gratuita per le clienti della boutique assicurativa. Delle 23 donne che hanno partecipato all'evento 2 dovranno sottoporsi ad approfondimento

Enrico Cantù Assicurazioni - Senologia al centro sesto calende

«Sostenere la prevenzione vuol dire donare serenità». Dopo l’inaugurazione a Saronno lo scorso febbraio, la clinica mobile Senologia al Centro del Gruppo Gnodi ha fatto tappa anche a Sesto Calende per dare seguito a Prevenzione e Serenità, il progetto di Enrico Cantù Assicurazioni realizzato in collaborazione con Lilt, la Lega Italiana per la lotta contro i tumori, per sensibilizzare l’importanza della prevenzione del tumore al seno.

Nella giornata di mercoledì 27 marzo (dalle 9 alle 17:30), le clienti della Boutique Assicurativa hanno infatti avuto la possibilità di recarsi nella sede di via Manzoni 43 per effettuare gratuitamente una visita senologica completa nella clinica mobile dotata di ecografo e mammografo con tomosintesi, i principali strumenti diagnostici per la prevenzione del tumore al seno.

UN’OCCASIONE IMPORTANTE: LA DIAGNOSI PRECOCE HA ALTE POSSIBILITÀ DI GUARIGIONE 

«Un gesto per donare serenità e ricambiare della fiducia delle nostre clienti in questi anni – spiega il gruppo attraverso le parole di Melissa Marelli -. Vogliamo promuovere la prevenzione portando in 10 paesi e città del territorio la clinica mobile con senologo e radiologo (in fondo all’articolo il calendario completo, ndr). I referti vengono consegnati direttamente alla paziente, così da garantire tempi di attesa minimi e, appunto, una maggiore serenità. Senza aver l’intenzione di sostituirci alla sanità pubblica, consideriamo l’iniziativa un regalo importante per le nostre clienti, un gesto che deve essere vissuto l’occasione per non ritardare ulteriormente i controlli ed evitare la procrastinazione. Con un’adeguata diagnosi precoce, le possibilità di vincere questo tipo di tumore sono altissime».

Come aveva ricordato lo scorso settembre – proprio a Sesto Calende – il presidente di Lilt Ivanoe Pellerin in occasione della presentazione di Senologia in Centro, diagnosticare la malattia in fase precoce significa avere circa il 90% di possibilità di  guarire.

In Italia l’incidenza del tumore al seno è di circa 55mila nuovi casi all’anno in Italia, colpisce una donna su 8 e nel sesso femminile rappresenta il 25% di tutti i tumori. Anche la tappa di ieri del progetto ha dimostrato il valore delle iniziative di prevenzione: delle 23 donne che hanno partecipato all’evento due nella fascia di età dei 30 anni dovranno sottoporsi ad approfondimento. Dati che dimostrano che «la prevenzione è sempre importante».

LA TAPPA A SESTO CALENDE: LE TESTIMONZIANZE

«Un’iniziativa preziosa per le donne. È andato bene ed stata un’opportunità importante» commenta Francesca, una delle clienti di Enrico Cantù Assicurazioni che si è sottoposta alla visita senologica a Sesto Calende. «Ho accetto immediatamente di aderire – sottolinea invece Sabrina -. I medici sono stati bravissimi: mi hanno fatto sia la visita senologica che la mammografia».

Prevenzione e Serenità prevede infatti che un’immediata refertazione medica, con le immagini dell’ecografia e le immagini dell’eventuale mammografia. «In caso di positività o con accertamenti da fare – aggiunge Sara Negri del Gruppo Gnodi – le volontarie di Lilt indirizzano le pazienti alla Breast Unit di competenza».

«In quanto Società Benefit crediamo molto nella salute delle donne ed è per questo che portiamo Prevenzione e Serenità in tutte le sedi della nostra Boutique Assicurativa – conclude Marelli -. Pensiamo infatti che ogni momento della vita meriti serenità».

Enrico Cantù Assicurazioni - Senologia al centro sesto calende

IL CALENDARIO COMPLETO DI PREVENZIONE E SERENITÀ:

Di seguito, il calendario completo delle giornate di Prevenzione e Serenità per tutto il 2024:

• 16 febbraio a Saronno in Via San Giuseppe, 133;
• 27 marzo per le clienti di Sesto Calende in Via Manzoni, 43;
• 18 aprile per le clienti Gallarate in Piazza San Lorenzo, 9;
• 24 maggio per le clienti di Solaro in Via Roma, 43;
• 27 giugno per le clienti di Somma Lombardo in Via Milano, 31;
• 19 luglio per le clienti di Lomazzo in Via Milano, 11;
• 25 settembre per le clienti di Saronno in Via Volonterio, 27;
• 24 ottobre per le clienti di Cassano Magnago in Via Venegoni, 12;
• 22 novembre per le clienti di Tradate in Corso Bernacchi, 111;
• 4 dicembre per le clienti di Ceriano Laghetto in Via Cadorna, 8.

di
Pubblicato il 28 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.