Il 6 aprile l’Università dell’Insubria presenterà la sua offerta alle aspiranti matricole

Una giornata per conoscere i 23 corsi di laurea triennale e i 3 di laurea magistrale a ciclo unico, di cui uno con la possibilità di doppio titolo

L\'Open Day dell\'Insubria

L’Università degli Studi dell’Insubria apre le porte alle future matricole sabato 6 aprile a partire dalle 8 del mattino. L’offerta formativa per l’anno accademico 2024-2025 sarà svelata nel corso di una giornata nelle sedi differenti dell’ateneo a Varese e Como.

23 sono corsi di laurea triennale e 3 quelli corsi di laurea magistrale a ciclo unico, di cui uno con la possibilità di doppio titolo.

La offerta formativa  spazia dall’area delle scienze umane e sociali a quella sanitaria e sportiva, dall’ambito giuridico-economico a quello scientifico-tecnologico.

Tra i punti di forza, l’università indica  l’ottimo rapporto docenti-studenti, che garantisce un favorevole contesto didattico, attenzione per ogni studente e valorizzazione delle relazioni personali.

QUI IL PROGRAMMA NELLA SEDE DI VARESE

QUI IL PROGRAMMA NELLA SEDE DI COMO VALLEGGIO

QUI IL PROGRAMMA NELLA SEDE DI COMO SANT’ABBONDIO

PER ISCRIVERSI OCCORRE COMPILARE IL FORM

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.