Ubriaco fradicio provoca un incidente stradale: denunciato dai carabinieri di Verbania

Nel sangue aveva oltre 3 milligrammi di alcool per litro. Il bilancio del fine settimana: nel corso di un controllo trovate anche armi e munizioni illegali

Generico 11 Mar 2024

I carabinieri del Comando provinciale di Verbania hanno effettuato controlli e interventi su tutto il territorio denunciando complessivamente 3 persone nel corso del passato fine settimana. In particolare i militari della Stazione di Premeno sono intervenuti in Oggebbio perché un 43enne, residente in Svizzera, aveva provocato autonomamente un incidente stradale, sottoposto ad alcoltest, il suo tasso è risultato pari a 3,15 g/l.

Un altro automobilista, 40enne residente in Spagna, è stato sorpreso alla guida della sua auto, dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Verbania, con un tasso alcolico pari a 1,46 g/l.

I carabinieri di Stresa infine, durante un periodico controllo ai possessori delle armi, teso a verificare il rispetto delle norme che regolano la detenzione e custodia delle stesse, hanno denunciato un 57enne, poiché trovato in possesso di un fucile artigianale privo di matricola e 60 munizioni non denunciate. L’arma e le munizioni sono state sequestrate e l’uomo è stato denunciato per possesso illegale di armi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 13 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.