Una settimana di eventi a Fimstudio 90 per la Giornata internazionale della Donna

Iniziano con la proiezione di Persepolis gli appuntamenti dedicati a celebrare la Giornata internazionale della Donna. Ecco tutti gli eventi

tempo libero generica

L’associazione Filmstudio 90 celebra la Giornata internazionale della Donna, quest’anno non solo con un singolo spettacolo ma con più eventi durante tutto il corso della settimana. Lunedì 4 marzo alle ore 21, al Cinema Teatro Nuovo di Varese (viale dei mille, 39), si terrà la proiezione in versione restaurata di “Persepolis” di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud, film d’animazione vincitore del Premio della Giuria al Festival di Cannes. Trama: Una bimba precoce e ribelle affronta il drastico mutamento imposto dal regime islamico in Iran, specialmente per quanto riguarda il modo in cui vengono trattate le donne. Biglietto intero: € 7, ridotto soci, over65, under18: € 5,5, ridotto soci under25: € 4.

Giovedì 7 marzo alle ore 19, al Cinema Teatro Nuovo, si terrà la proiezione del documentario “Il popolo delle donne” di Yuri Ancarani. Trama: Milano, Università Statale degli Studi. La psicanalista Marina Valcarenghi, seduta dietro una cattedra collocata sul prato, offre una dissertazione sulle cause della violenza sulle donne e le possibilità dicontrastarla. È stata la prima psichiatra italiana a lavorare in carcere con detenuti in isolamento per omicidio, stupro e pedofilia.
Biglietto cinema: € 5 per tutt*

Successivamente alle ore 21 si terrà lo spettacolo teatrale “Moll Flanders” di Jane Bowie, con Jane Bowie e Michele Messina. Trama: La protagonista del famoso romanzo inglese è una donna vivace, intelligente e resiliente, contro ogni regola sociale dei suoi tempi. Dalla penna di Daniel Defoe al palco di Varese. Biglietto intero: € 10, ridotto: € 8. Biglietto cumulativo: € 12 per chi vuole partecipare sia alla proiezione sia allo spettacolo.

Tra i due spettacoli rinfresco a cura di Zona Franca.

Venerdì 8 marzo alle ore 21, al Cineclub Filmstudio 90 (via de Cristoforis, 5), si terrà in anteprima nazionale la proiezione di “Tatami”, di Zahra Amir Ebrahimi e Guy Nattiv. Trama: Leila è una judoka iraniana allenata da Maryam, con il sogno di vincere la medaglia d’oro ai Campionati mondiali di judo. Tuttavia, la Repubblica Islamica dell’Iran ordina a Leila di fingere di aver subito un infortunio e di ritirarsi dalla gara contro un’atleta israeliana. Prima del film, collegamento streaming con il regista. Biglietto: € 3,5 per tutt*.

L’ingresso per quest’ultima serata è riservato ai soci Filmstudio 90 e ARCI. Per richiesta di tesseramento www.filmstudio90.it/tesseramento/. Per maggiori informazioni filmstudio90@filmstudio90.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.