A Castronno un incontro sulla possibilità di costruire insieme una Comunità Energetica Rinnovabile

Cos'è, quali i benefici e chi può partecipare saranno i temi centrali discussi nell'evento, aperto a cittadini e imprese, che si terrà venerdì 19 aprile alle 20.30 alla scuola Marconi di Sant'Alessandro

generica

Una cabina primaria che tiene “sotto di lei” più comuni, offrendo l’opportunità di partecipare a un progetto energetico e sociale che promuove l’indipendenza economica, uno stile di vita sostenibile e la coesione sociale. Questi sono alcuni dei concetti fondamentali che sottendono alla creazione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER): aggregazioni di individui o entità che collaborano per produrre e condividere energia, rappresentando una soluzione innovativa e sostenibile alle sfide ambientali ed energetiche delle città italiane.

Questo tema, ampiamente discusso e promosso negli ultimi mesi dopo l’emissione delle direttive definitive del GSE, sarà al centro dell’attenzione anche a Castronno, venerdì 19 aprile alle 20:30 presso la scuola Marconi di Sant’Alessandro, futura sede di Varesenews.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

L’incontro, dal titolo “Costruiamo insieme una Comunità Energetica Rinnovabile”, sarà moderato dal direttore di Varesenews Marco Giovannelli e vedrà l’intervento dei sindaci di Castronno, Brunello e Sumirago, rappresentanti dei tre comuni già coinvolti nella progettazione della futura CER. Con loro, anche Dino De Simone, responsabile Area Tecnica Studi e Strumenti per la transizione energetica e la decarbonizzazione presso A.R.I.A S.p.A.

Durante l’evento, promosso insieme a Fogliani ed Elmec Solar e aperto a cittadini e imprese, verrà esplorato il potenziale delle CER e verranno illustrate le loro caratteristiche, i benefici e le modalità di partecipazione.

Per maggiori informazioni: locandina

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 18 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.