Dalla lotta alla malattia alla vittoria nel canottaggio: è un ingegnere dell’Insubria il primo oro della coppa del mondo

Patrik Rocek, 25 anni, di Erba è arrivato primo nella tappa della Coppa del mondo di canottaggio che si è disputata a Gavirate. Una vittoria che arriva dopo un anno difficile

patrick rocek canottaggio varese

È uno studente in Ingegneria dell’Università dell’Insubria il giovane talento che ha vinto la medaglia d’oro nella prima tappa della Coppa del mondo di canottaggio che si è disputata sul Lago di Varese, a Gavirate.

Patrik Rocek ha disputato la gara singola pesi leggeri con i colori dell’Italia, superando avversari provenienti da Germania e Slovacchia.

La sua vittoria è particolarmente significativa poiché segna il ritorno trionfale dell’atleta dopo un anno di assenza dovuto a un intervento chirurgico complesso. L’operazione, finalizzata alla rimozione di un osteocondroma da una costola, non ha scoraggiato Patrik, che ha dimostrato grande determinazione nel suo percorso di riabilitazione.

Patrik Rocek, 25 anni, di Erba, è iscritto al corso di laurea in Ingegneria per la sicurezza del lavoro e dell’ambiente con sede a Varese e, nonostante le tantissime ore di allenamento, studia con impegno con l’obiettivo di laurearsi e scegliere quale sarà la sua strada. Patrick può affrontare questa doppia sfida, sportiva e universitaria, in quanto studente del College di Canottaggio dell’ateneo, che prevede percorsi di studio personalizzati per gli atleti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 15 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.