La grande piena di Lago Maggiore e Ticino vista dal drone

Da Maccagno fino alla Diga del Panperduto per guardare dall'alto gli effetti della piena di Pasqua sul Lago Maggiore e sul Ticino.

Un cigno nuota nel punto in cui in una giornata come questa sarebbe pieno di bambini a giocare sulla spiaggia di Lisanza. Poco più in là un pescatore ha ormeggiato la sua barca legandola ad uno dei pannelli divulgativi della Palude Bozza. E ancora più a sud il rumore che fanno il milione di litri d’acqua che ogni secondo saltano la diga del Panperduto coprono quello della primavera che si risveglia. 

È l’effetto della grande piena di Pasqua del Lago Maggiore, il cui livello è cresciuto fino ad oltre due metri e mezzo sullo zero idrometrico e che ha fatto sia esondare il lago in diversi punti sia scaricato una portata elevatissima nel Ticino.

Una quota, quella raggiunta dal Verbano, alta ma non altissima che si è fermata poco prima di iniziare a creare danni e disagi diffusi. Certo, problemi ci sono stati a moli e pontili, agli scantinati più bassi e a diversi locali sulle spiagge che si stavano preparando per la nuova stagione.

Con questo reportage vi facciamo vedere dall’alto come si presentano le zone più significative.

Oltre un metro d’acqua in un weekend, Pasqua porta tre nuovi record per Lago Maggiore e Ticino

Marco Corso
marco.corso@varesenews.it

Cerco di essere sempre dove c’è qualcosa da raccontare o da scoprire. Sostieni VareseNews per essere l’energia che permette di continuare a farlo.

Pubblicato il 05 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.