Openjobmetis, trasferta a Scafati per provare a mettersi in salvo

Una vittoria sarebbe un colpo quasi decisivo per i biancorossi (domenica 14, ore 20) ma i campani vogliono a loro volta togliersi dalla lotta salvezza e tornare al successo. Il match in #direttavn

Openjobmetis Varese - Givova Scafati 94-93

La Campagna di Campania della Openjobmetis è iniziata nel modo giusto, con la netta, debordante, vittoria sulla Gevi Napoli di settimana scorsa. Ora però è tempo di scendere al Sud per affrontare l’altra squadra della regione, la Givova Scafati, in un match (domenica 14, ore 20) che per la squadra di Bialaszewski è ugualmente importante e delicato. Quasi decisivo.

La classifica che trovate a fondo articolo spiega tutto: prima del 27° turno Varese ha quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione occupata da Pesaro e Brindisi contro le quali ha scontri diretti favorevoli. Ma la matematica dice che vincere almeno una partita – delle ultime quattro – è necessario mentre con due successi la sicurezza è garantita. La Carpegna intanto ha battuto (sabato sera) 89-82 Pistoia riavvicinandosi così a -2 ai biancorossi e a Treviso.

La Openjobmetis, insomma, deve pensare a se stessa senza attendere favori dalle altre (nelle ultime giornate, spesso, i risultati a sorpresa abbondano). E deve pensare a sé anche sul campo di Scafati piuttosto che fare la corsa su una Givova che ha mostrato di avere diversi volti. Nelle ultime partite i gialloblu salernitani hanno sofferto parecchio, con un unico successo (su Tortona) nelle sette partite che precedono il match con Varese. Dopo il KO di Cremona coach Boniciolli ha detto di potersi mettere da parte ma poi è stato confermato da un inusuale comunicato stampa con il cronoprogramma settimanale.

Insomma, qualche problema interno da quelle parti non manca, ma c’è anche la possibilità che la squadra si scuota e possa rivelarsi molto insidiosa per la Openjobmetis. Anche perché Scafati è una formazione agli antipodi rispetto a quella di Bialaszewski: alta, pesante e amante dei ritmi lenti a differenza di una Varese che ha nella corsa, nella leggerezza e nell’alto numero di possessi il proprio habitat.

School cup, vince ancora il Ferraris, Pozzecco ospite a sorpresa

A livello di nomi la lista a disposizione di Boniciolli è senza dubbio di livello: oltre all’ex di turno Alessandro Gentile ci sono Robinson, Henry e Blakes a spingere, Pinkins che è riferimento tanto in attacco quanto a rimbalzo e l’ex virtussino Gamble a presidiare i tabelloni. E ancora, Riccardo Rossato, italiano meno conosciuto di altri ma decisamente incisivo. Contro un tonnellaggio del genere sarà necessario lavorare più del solito in difesa (saranno riproposti quegli accorgimenti visti in altre circostanze?) e a rimbalzo per poter poi correre più spesso il campo.

All’andata vinsero i biancorossi di un sol punto con una delle poche partite da ricordare di Cauley-Stein, due liberi decisivi di Hanlan e l’errore a fil di sirena di Alessandro Gentile cui per poco non riuscì il colpo della vendetta. Speriamo non lo abbia tenuto in serbo per la partita di ritorno.

DIRETTAVN – La partita del PalaMangano sarà raccontata, come di consueto, da VareseNews attraverso un liveblog a disposizione dei lettori fin da venerdì pomeriggio. All’interno notizie, curiosità e il sondaggio-pronostico pre partita, poi dalle 19,30 circa il racconto istante per istante di quanto accade al palasport. La #direttavn è offerta da Finazzi SerramentiConfident e Nicora; per accedere è sufficiente CLICCARE QUI.

LA CLASSIFICA (dopo 26 giornate) Brescia 38; V. Bologna, Milano 36; Venezia 34; Reggio Emilia, Pistoia*, Trento* 28; Tortona*; Napoli, Sassari 24; Cremona, Scafati 22; VARESE, Treviso 20; Pesaro* 18; Brindisi 16.
*una partita in più

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Pubblicato il 13 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.