Pierfrancesco Buchi nominato Ufficiale dell’Ordine dal presidente Mattarella

Grande soddisfazione per il presidente della Croce Rossa Luino e Valli, tra i più giovani in Italia a cui è stata conferita l'alta onorificenza: "Un riconoscimento che mi onora e mi riempie di gioia"

generica

Pierfrancesco Buchi, Presidente della Croce Rossa di Luino e Valli, è stato nominato Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” dal Presidente Sergio Mattarella. Il decreto è del 27 dicembre 2023, ma solo il 9 aprile 2024 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Sua Eccellenza il Prefetto di Varese dott. Salvatore Pasquariello ha formalmente comunicato a Buchi la nomina in questi giorni che, con i suoi 44 anni, è tra i più giovani in Italia a cui è stata conferita l’alta onorificenza, a distanza di pochi anni dal 2018 quando fu nominato Cavaliere dallo stesso Mattarella.

Questo importante, quanto prestigioso, riconoscimento per l’impegno costante a Luino, nella Comunità territoriale e come guida della CRI di Luino e Valli è denso di significato per la sua storia personale e, simbolicamente, per tante donne e uomini che dedicano con lui passione e dedizione al volontariato e all’attenzione verso il prossimo. La Croce Rossa territoriale esprime le congratulazioni al suo Presidente per la benemerenza ricevuta.

«La nomina a Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” è stata un inaspettato riconoscimento, sono ancora senza parole per quanto sta accadendo, ma questa attenzione la voglio dedicare a tutti coloro con cui da anni condivido le fatiche, ma anche le tante soddisfazioni nel dare le risposte ai bisogni della nostra Comunità territoriale, ispirati dai valori della Croce Rossa – racconta il presidente -. Sono loro le persone che ci rendono orgogliosi del nostro Paese. La comunicazione di sua Eccellenza il Prefetto di Varese e l’attenzione che il Presidente della Repubblica ed il Presidente del Consiglio hanno posto sulla mia storia personale ed il mio impegno, immagino tramite la segnalazione del Comitato Nazionale di Croce Rossa, mi onora e mi riempie di gioia».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 15 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.