Smottamento nelle Centovalli: interruzione del traffico internazionale sulla Ferrovia Vigezzina-Centovalli

Le forti precipitazioni delle ultime ore hanno messo in ginocchio parte della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, causando uno smottamento in territorio svizzero poco dopo la località di Camedo

Ferrovia Vigezzina - cento anni foto

Le forti precipitazioni delle ultime ore hanno messo in ginocchio parte della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, causando uno smottamento in territorio svizzero poco dopo la località di Camedo. Questo evento ha generato significativi disagi per i viaggiatori, con ripercussioni sia sul traffico internazionale che su quello nazionale svizzero lungo questa linea ferroviaria.

Attualmente, gli operatori ferroviari stanno lavorando senza sosta per organizzare servizi sostitutivi via bus lungo la tratta ticinese interessata dallo smottamento, al fine di garantire la continuità del servizio e ridurre i disagi per i passeggeri. Questa soluzione temporanea permette di mantenere una certa fluidità negli spostamenti, seppur con inevitabili rallentamenti e possibili variazioni di orario.

Il traffico regionale italiano lungo la tratta tra Domodossola e Re non è stato interessato dall’evento e procede regolarmente. È importante rimanere aggiornati sugli sviluppi della situazione nelle prossime ore, poiché ulteriori informazioni potrebbero emergere e influenzare l’organizzazione dei servizi di trasporto. Per rimanere informati, è consigliabile consultare i canali ufficiali della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, che forniranno aggiornamenti tempestivi sulla situazione e sulle eventuali modifiche al servizio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 01 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.