A scuola di riciclo del vetro: a Treviso vince la primaria IV novembre di Varese

All'H-FARM Campus di Roncade (TV) la premiazione del contest “CoReVe per le scuole – Il Circolo del Vetro”. La 5B della scuola di San Fermo ha vinto con un corto in stop motion

Generico 13 May 2024

L’idea di simulare la fusione del vetro rendendo invece liquido lo zucchero, è ciò che ha permesso ai bambini della 5B della scuola IV Novembre di San Fermo (IC Varese 1) di vincere il concorso “CoReVe per le scuole –Il Circolo del Vetro”. A conquistare la giuria è stato il loro cortometraggio in stop motion divertente, che promuove i pregi del vetro e del suo riciclo.

Giovedì 16 maggio all’H-FARM Campus di Roncade, in provincia di Treviso, la premiazione del concorso cui hanno partecipato l’insegnante Raffaella Giomi e due studenti della 5B della IV Novembre, Noah e Filippo, in rappresentanza di tutti i compagni di classe che hanno partecipato all’evento in videocollegamento da scuola.

«Ci siamo divertiti molto a creare questo corto di animazione con lo stop motion», hanno detto Noahe Filippo ritirando il premio. «Avremmo preferito essere tutti presenti, ma in mancanza di pullman disponibili la tecnologia ci ha permesso comunque di condividere con tutta la classe la gioia e la soddisfazione di questo premio», ha aggiunto l’insegnante ringraziando tutti i genitori e in particolare le due mamme che hanno  concretamente sostenuto lo «sforzo fisico ed economico del viaggio per la soddisfazione dei bambini».
La stessa classe, poche settimane fa ha anche partecipato alla finale delle Olimpiadi di problem solving (QUI l’articolo).

IL CONTEST “IL CIRCOLO DEL VETRO”

CoReVe per le scuole – Il Circolo del Vetro è il contest proposto dal Consorzio per il riciclo del vetro CoReVe articolato su diverse attività formative volte a stimolare progetti innovativi e iniziative educative diversificate e creative per tutte le scuole italiane, dall’infanzia alle ssecondarie di secondo grado, sul valore del riciclo del vetro.
L’idea è che “una sana competizione può aiutare a sensibilizzare le giovani generazioni sulle nuove sfide dell’economia circolare e il corretto conferimento degli imballaggi in vetro”, scrivono i promotori.

In particolare le scuole secondarie di secondo grado hanno partecipato al PCTO con l’ideazione e lo studio di fattibilità di una vera startup che abbia come mission il riciclo, il contest ha visto sfidarsi i tre team finalisti in una vera e propria demo nite.
CoReVe non ha dimenticato nemmeno gli atenei universitari, cui ha dedicato la 36^ edizione del Premio Marketing, competizione che si svolge sotto l’egida della Società Italiana Marketing e che vede sfidarsi squadre di studenti universitari provenienti da tutta Italia nello sviluppo di specifici case study.

TUTTI I NUMERI DEL CONTEST

Ad aggiudicarsi un montepremi del valore complessivo di 23 mila euro per l’acquisto di materiale didattico attraverso buoni Amazon, sono state 11 scuole italiane di diverse regioni, con 6 primi premi del valore di 3 mila euro ciascuno (uno per ogni categioria di scuola) e 5 menzioni d’onore premiate con un buono da mille euro l’una.

Il concorso ha avuto una forte eco a livello nazionale: sono state coinvolte 2.612 scuole per un totale di quasi 6.000 classi attivate con i kit (unplugged e digitali, messi a disposizione da CoReVe, scaricabili gratuitamente e sviluppati per essere utilizzati in autonomia dai docenti per la strutturazione di lezioni dedicate alla sostenibilità del vetro), e 3.000 docenti che li hanno scaricati.

A testimonianza della sensibilità che il tema del riciclo del vetri ricopre nel Paese, in totale sono stati 125.000 gli studenti coinvolti e 680 i docenti formati con i percorsi formativi di 25 ore su riciclo e sostenibilità riconosciuto realizzati in collaborazione con La Fabbrica e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione e del Merito per l’assolvimento dell’obbligo formativo.

I COMMENTI

«È sempre bello incontrare ragazzi impegnati a trovare soluzioni innovative e pratiche che possono aiutare il Pianeta e salvaguardare il loro futuro – ha commentato Gianni Scotti, presidente di CoReve – Le loro idee, il loro entusiasmo e soprattutto la voglia di mettersi in gioco per una giusta causa ci danno fiducia e ci ricordano la responsabilità di consegnare loro un mondo migliore di come ci è stato dato. Complimenti a tutti!»

«Sostenibilità, riuso, ma anche ridisegno di modi di fare, di lavorare, di imparare sono elementi che H-FARM ha messo al centro dei suoi percorsi di Education – spiega Antonello Barbaro, Ceo di H-FARM Education – Siamo felici di poter ragionare assieme a CoReVe su argomenti così importanti per la Gen Z, vero e proprio cuore di tutto il nostro progetto formativo che abbraccia dagli anni dell’infanzia fino alla High School, ai corsi di laurea triennali, magistrali ed executive per portare valori e innovazione a chiunque abbia necessità di lavorare sulle proprie competenze».

GLOCAL FARM E COREVE

Come i bambini della 5B della IV Novembre di Varese, anche VareseNews sarà presto ospite dell’ H-FARM Campus di Roncade, in provincia di Treviso.
Si svolgerà qui, il prossimo martedì 25  giugno, il Glocal Farm , una tappa speciale del Festival del giornalismo locale promosso da VareseNews, con una giornata interamente dedicata all’innovazione nell’ecosistema dei media.

Scopri QUI il programma di Glocal Farm.

TUTTI I VINCITORI DEL CONTEST “IL CIRCOLO DEL VETRO”

Categoria Start up Lab – Intelligenza Artificiale Recycling Glass
IISS Petruccelli Parisi di Moliterno (Potenza)

Categoria Scuola primaria – classe 1^ e 2^
Scuola Primaria San Giovanni Bosco, Porto Marghera (Venezia)

Categoria Scuola primaria – classe 3^,4^ e 5^
Scuola Primaria IV novembre, Varese

Categoria Scuola secondaria primo grado – classe 1^
Scuola Secondaria di Primo Grado di Via Moscati, Milano

Categoria Scuola secondaria primo grado – classe 2^
Scuola Secondaria di Primo Grado Tullio Garbari, Perugine Valsugana (Trento)

Categoria Scuola secondaria primo grado – classe 3^
Scuola Secondaria di Primo Grado Luigi Capuana, Saponara (Messina)

Menzione d’onore
Scuola Primaria Papa Giovanni XXIII, Trani
Scuola Primaria Edmondo De Amicis, Trani
Scuola Primaria Pietro Scuderi, Linguaglossa (Catania)
Scuola Secondaria di Primo Grado Abbadia Alpina, Pinerolo (Torino)
Scuola Secondaria di Primo Grado Andersen International School, Milano

 

di
Pubblicato il 17 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.