Alessandro Casarin e Mary Vigolo oggi sposi, una festa al Teatro di Varese per fare del bene

Il direttore della Tgr, la testata giornalistica regionale, e la sua compagna sono convolati a nozze oggi, 18 maggio a Oggiona con Santo Stefano. Il matrimonio è l'occasione per fare donazioni alle associazioni del territorio varesino e non solo

Generico 13 May 2024

Ha tutti i connotati del grande evento, come si merita, il matrimonio tra Alessandro Casarin e Mary Vigolo: il direttore Rai dall’imponente curriculum (lo trovate in fondo all’articolo, ndr) e la sua compagna di sempre si sposano oggi, 18 maggio 2024, alle 11 alla Chiesa di Santa Maria Annunciata a Oggiona con Santo Stefano in una cerimonia religiosa che ha visto la partecipazione di numerosi personaggi di spicco, tra i quali c’è anche l’Amministratore Delegato dell’Inter Beppe Marotta e il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Testimoni per lo sposo Roberto Pacchetti Federico Zurzolo, giornalisti Rai e amici storici, per la sposa la figlia Marta Rizzi e l’amica Veronica Veronesi.

Galleria fotografica

Al Teatro di Varese la festa di matrimonio di Alessandro Casarin e Mary Vigolo 4 di 40

Ma questo matrimonio non si è limitato a essere un meritato momento di gioia personale per la coppia: è infatti stata una straordinaria occasione per fare del bene, grazie alla festa di nozze che hanno organizzato nel pomeriggio.

IL RICEVIMENTO AL TEATRO DI VARESE: IL DONO AGLI SPOSI È IL “BIGLIETTO” DI ENTRATA PER UNO SPETTACOLO DI BENEFICIENZA

I festeggiamenti infatti proseguiranno in serata con un rinfresco che inizierà alle 19.30 presso il Teatro Apollonio di Varese, cui seguirà, alle 20.45, il “JPC Live Concert”, un evento musicale che ha già registrato il tutto esaurito da una settimana.

Il ricavato ottenuto dalle donazioni fatte dai partecipanti a questa festa-spettacolo  – che potranno essere fatte direttamente attraverso l’IBAN contenuto nei biglietti di invito, o nelle cassettine di plexiglas all’entrata del teatro – sarà devoluto alla fondazione “Felicita Morandi”, organizzazione che da anni sostiene le donne vittime di violenza attraverso le sue case rifugio, e al progetto “Un Click Per Un Sorriso”, che ha fondato un asilo diurno per bambini in difficoltà a Boa Vista, Capo Verde.

Ma saranno benefiche anche le bomboniere, realizzate dalle amiche di “Varese in Maglia”, perché aiuteranno a comprare 50 scarpe sportive per permettere ai minori ospitati nella comunità san Luigi di Varese di praticare attività: un traguardo che si potrà raggiungere anche acquistando i loro oggetti nel foyer del teatro, che è riempito anche dalle altre associazioni coinvolte, nomi notissimi a Varese per il loro impegno, come Caos e la Fondazione Felicita Morandi, appunto.

La spiegazione di tutto questo è stata data con un video, realizzato per raccontare le realtà e i progetti solidali che Alessandro e Mery vogliono “mettere sotto i riflettori” in questo giorno bellissimo per loro e che porta anche il saluto di Gianluca Pessotto, responsabile del settore giovanile della Juventus e testimonial dell’evento, che non potrà essere presente di persona la sera al Teatro Apollonio. Il video è stato proiettato la sera stessa al teatro prima del concerto live del John Paul II Choir.

LA BIOGRAFIA DI ALESSANDRO CASARIN DAL SITO RAI

Nato a Somma Lombardo  nel 1958, Alessandro Casarin inizia l’attività di giornalista nel 1983 presso il quotidiano La Prealpina di Varese, dove rimane per quattro anni.

Nel 1987 entra in Rai come redattore presso la sede regionale della Lombardia dove, cinque anni più tardi, è promosso Capo Servizio nella redazione Politica e Istituzioni. Nel 1997 è Vice Caporedattore e nel 1999 diventa Caporedattore della redazione Attualità.

Nel 2001, al Tg3, viene nominato Vice Direttore del telegiornale con delega sulle edizioni nazionali. Un anno dopo è Vice Direttore della Testata Giornalistica Regionale, incarico che svolge (con un intervallo nel 2003 come inviato al Tg1) fino al 2009, quando diventa Condirettore della testata con delega sull’informazione regionale del Nord Italia. Nel 2012 è nominato Direttore della TGR.

Tra il 2014 e il 2015 è nella Direzione Staff del Direttore Generale, nell’ambito del nucleo Rai Expo 2015, per seguire le attività connesse all’Agenda Expo, ed in particolare a quelle relative alle tematiche “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Da giugno a ottobre 2015 fa parte della commissione aziendale per il Concorso Giornalisti, commissione presieduta da Ferruccio De Bortoli.

A febbraio 2016 è nominato componente della commissione interna nell’ambito del progetto di mappatura del personale giornalistico.

Dal maggio 2016 al novembre 2018 è Vicedirettore di Rai News.

Nell’ottobre 2018 assume, inoltre, in via transitoria la responsabilità della Testata Giornalistica Regionale, incarico che nel successivo mese di novembre viene confermato con la nomina a Direttore della suddetta Testata.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Pubblicato il 18 Maggio 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Al Teatro di Varese la festa di matrimonio di Alessandro Casarin e Mary Vigolo 4 di 40

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.