Allarme generale a Malpensa per un aereo di linea in atterraggio d’emergenza

Un aereo della Turkish Airlines ha segnalato un'avaria, con fumo da un motore, e ha chiesto di effettuare un atterraggio di emergenza. L'allerta è rientrata attorno alle 21.15

Malpensa Generiche

Allarme generale all’aeroporto di Malpensa nella serata di venerdì 17 maggio per un aereo della Turkish Airlines che ha segnalato un’avaria, con fumo da un motore, e ha richiesto di effettuare un atterraggio di emergenza.

È scattata la procedura per l’emergenza, con l’invio all’aeroporto  di tre ambulanze con il supporto di due auto mediche, con la formula “prevenzione di eventi di massa” e l’allerta della struttura di sicurezza dello scalo. Allertati anche l’infermeria di Malpensa, la Polizia di frontiera aerea, la Questura di Varese e i Vigili del fuoco. (La foto di apertura è d’archivio: Superdragon dei Vigili del fuoco fotografati a Montichiari)

Dopo due ampi “giri” sopra  la zona tra Basso Varesotto e Comasco, al 20.49 l’aereo era segnalato come in rientro su pista dopo l’atterraggio.

L’emergenza è rientrata attorno alle 21.15 ed è stata riaperta la pista 35R, mentre l’aereo è stato portato sul varco mezzi di emergenza del piazzale T2.

emergenza malpensa

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 17 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.