Gli studenti di Uboldo diventano guide turistiche per un giorno per la chiesa Parrocchiale

Gli studenti della scuola secondaria di primo grado saranno guide turistiche alla chiesa parrocchiale del paese domenica 26 maggio

Uboldo generico

Studenti guide turistiche per un giorno. Succede ad Uboldo, dove gli studenti della scuola secondaria di primo grado saranno guide turistiche alla chiesa parrocchiale del paese domenica 26 maggio.

Dalle 15 gli studenti guideranno i visitatori alla scoperta della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, un prezioso patrimonio artistico e culturale che, per la prima volta, sarà raccontato da giovani narratori.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione “Per Uboldo” in collaborazione con l’Istituto comprensivo Manzoni e la parrocchia del paese, rientra in un più ampio progetto di riapertura al pubblico delle chiese di Uboldo, per valorizzarle e dare la possibilità alla cittadinanza e non solo, di visitarle e conoscerle.

Per l’anno scolastico 2023-2024 oggetto del progetto “Narratori per Uboldo” è la chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo. Domenica 26 maggio i giovani narratori guideranno i visitatori alla scoperta dei tesori racchiusi nella chiesa, luogo identitario per il paese di Uboldo.

Per informazioni e prenotazioni. 328.7444674

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.