I Finley tornano con “Pogo Mixtape Vol.1”, nel nuovo album duetti con Rose Villain, J-AX e Punkreas

Il disco, su tutte le piattaforme dal 17 maggio, contiene 14 duetti con artisti della scena nazionale e internazionale per tornate a pogare nella mischia selvaggia che si crea durante i concerti

FINLEY

È uscito oggi, 17 maggio, il nuovo atteso album “Pogo Mixtape Vol.1” dei Finley, la band partita da Legnano per poi calcare la scena del pop-punk italiano. Un disco che contiene 14 duetti con artisti della scena nazionale e internazionale «per tornare a pogare nella mischia selvaggia che si crea durante i concerti».

Dopo una pausa di 7 anni e un percorso radiofonico (attualmente conducono  su Radio 101  il programma “I Trafficanti”), la band multiplatino, torna con il settimo album della loro carriera siglato con Warner Music Italy. L’uscita del CD è accompagnata da due versioni autografate tra cui una in vinile.

14 DUETTI

«Abbiamo scritto questo disco innanzitutto per divertirci. È stato stupendo tornare a fare musica con la stessa istintività che ha caratterizzato i nostri primi anni di carriera. Il punk-rock ci ha dato un sogno in cui credere e oggi ci ridà la libertà di poter fare quello che ci piace di più – dichiarano i Finley – . La nostra musica è festa, energia, ma è anche non prendersi troppo sul serio. Abbiamo deciso di far entrare nel nostro mondo e in questo disco artisti di cui avevamo il poster in cameretta e artisti che avevano il nostro. Abbiamo coinvolto cantanti e band che amiamo e che da anni ispirano la nostra musica. Non tutti arrivano dallo stesso genere musicale, ma tutti posseggono una forte attitudine punk».

IL TRAILER GIRATO AL PARCO EX ILA DI LEGNANO

Il nuovo disco è stato preceduto sui social da un lungo Prequel che ha tenuto sulle spine tutti i fan della band. Il trailer, lanciato in più stories su instagram, è stato girato al consultorio di Legnano dentro al parco ex-ILA,  polmone verde che compie 100 anni di storia proprio quest’anno proprio come la città del Carroccio.

Nati e cresciuti tra Legnano e Arconate, i Finley hanno debuttato nei nei locali della zona come il Cicolone, “casa” per tanti artisti locali, tra cui anche i Punkreas, fonte di ispirazione per Pedro, Ka, Dany e Ivan. Anche dalla nostalgia di quei tempi è nato il duetto dei Finley con il gruppo punk di Parabiago, “I miei Amici”. Nel trailer, tra le stanze in stile liberty dell’ex sanatorio legnanese, trasformato in un ospedale psichiatrico in onore di”Basket Case” dei Green Day, compaiono, oltre ai Punkreas, Naska, i Diari, e ancora Rose Villaine e J-Ax, Divi dei Ministri, Walls, Bambole di Pezza, Ludwig, Fast Animals and Slow Kids, Benji, La la Love Yoi, Serhu e Fasma. Tutti si chiedono che fine abbiano fatto i Finley.

La risposta sta tutta nei 14 duetti che oggi decretano il loro grande ritorno musicale. Potente il brano realizzato con Rose Villain che ha tutte le caratteristiche per diventare una hit a poche settimane dall’estate grazie alla voce calda dell’artista milanese e all’energia vocale di Pedro e alla bravura della band. 

IL 16 OTTOBRE AL FORUM DI MILANO

Intanto i Finley hanno già “prenotato” il posto al Forum di Milano dove si esibiranno il 16 ottobre nel concerto evento “TUTTO E’ POSSIBILE” al forum di Milano, previsto per mercoledì 16 ottobre che sarà per loro un punto di arrivo ma anche un punto di partenza.

Uno spettacolo da non perdere, prodotto da Vivo Concerti, per ripercorrere i grandi successi della band che ha accompagnato un’intera generazione e che continua ancora oggi a stupire. Qui li puoi trovare su Spotify, Instagram, TikTok

(foto di Simone Paccini)

 

Pubblicato il 17 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.