Poste Italiane, crescono i pacchi consegnati in provincia di Varese

Una tendenza in crescita in tutta Italia che ha visto in Lombardia numeri record nel primo trimestre dell’anno con un incremento del + 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Generico 20 May 2024

Cresce ancora il numero dei pacchi consegnati in provincia di Varese dagli oltre 450 portalettere di Poste Italiane. Una tendenza in crescita in tutta Italia che ha visto in Lombardia numeri record nel primo trimestre dell’anno con un incremento del + 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Capillarità, efficienza della distribuzione e la continua trasformazione della rete logistica di Poste Italiane che in provincia di Varese può contare su 15 centri di distribuzione e una flotta composta per quasi il 40% di mezzi green, sono i fattori che hanno permesso di raggiungere questo importante traguardo e che concorrono a garantire il servizio di recapito su tutto il territorio, dai comuni più piccoli alle città più grandi.

«Nei primi tre mesi di quest’anno, Poste Italiane ha consegnato 71 milioni di pacchi, in aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con una crescita dei volumi consegnati dai portalettere superiore al 50%», ha dichiarato l’AD Matteo Del Fante dopo la presentazione dei risultati dell’Azienda.

Oltre alla logistica tradizionale, la distribuzione di Poste può avvalersi anche della rete Punto Poste, composta da oltre 15500 punti di ritiro e spedizioni pacchi, che nella sola provincia di Varese contano 220 esercizi aderenti.

Generico 20 May 2024

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 23 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.