La Protezione Civile conferma l’allerta meteo: “In serata grossa grandine e venti fino a 100 km/h”

Dalle 17 alle 22 previsti fenomeni intesi con grandine di grosse dimensioni, forti raffiche di vento e accumuli fino a 100 millimetri. Poi sabato torna (un po') il sole

grandine temporale 5 giugno

Lo scenario ipotizzato ieri trova -purtroppo- conferma oggi. E così la protezione civile di Regione Lombardia ha emesso una nuova allerta meteo per le prossime ore, andando anche ad innalzare i livelli di rischio per la serata tra venerdì 21 e sabato 22 giugno”

“Il transito sulla regione di un’onda depressionaria da Ovest verso Est nel corso della seconda parte della giornata di oggi determinerà un marcato aumento dell’instabilità atmosferica con formazione di rovesci e temporali, anche di forte intensità” spiegano dal centro funzionale per il monitoraggio dei rischi naturali.

Più in dettaglio “dal pomeriggio è previsto un progressivo aumento dell’instabilità a partire da Ovest con rovesci e temporali sparsi su Alpi e Prealpi; possibile il locale interessamento anche delle zone di alta pianura, mentre restano poco probabili e al più isolati i fenomeni sulle zone di bassa pianura e Appennino. Tra il tardo pomeriggio e la prima serata (dalle ore 17 alle ore 22 circa) si concentra il livello di pericolo temporali più elevato e più esteso, in particolare riguardo alla possibilità di grandine di grosse dimensioni e forti raffiche di vento (possibili fino a 80 – 100 km/h). Fenomeni in generale esaurimento entro la tarda serata. In area alpina e prealpina i passaggi temporaleschi ripetuti, o il possibile carattere di stazionarietà e persistenza su zone molto circoscritte di qualche cella temporalesca, potranno portare possibili accumuli locali fino a 80-100 millimetri”.

In questo contesto per tutta l’area della provincia di Varese e anche per quella di Milano scatta alle 14 un’allerta arancione -cioè di moderata criticità- per il rischio di temporali forti che rimarrà in vigore fino a mezzanotte. Allerta anche per il rischio di dissesti idrogeologici (ma di livello giallo, cioè ordinaria) che rimarrà attiva fino all’alba di sabato.

Un battesimo dell’estate che però nel weekend dovrebbe lasciare spazio ad un tempo migliore. “Per la giornata di sabato 22 condizioni in prevalenza stabili nella prima parte del giorno con bassa probabilità di precipitazioni. Dal pomeriggio e soprattutto in serata probabili nuove precipitazioni, in generale deboli, possibili su tutta la regione, ma più insistenti sulle zone alpine e prealpine. Dalla metà del pomeriggio alla prima serata sarà possibile qualche rovescio temporalesco con locali rinforzi del vento”.

La Spagna ci regala anche un weekend bagnato: pioggia e temporali in tutta la provincia di Varese

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 21 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.