Vento forte sul lago di Como, 45 persone tratte in salvo dalla Guardia Costiera

Nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno la forza delle raffiche ha causato onde alte sul Lario e sono stati necessari 12 interventi di soccorso coordinati

guardia costiera di como

Dala serata di sabato 22 e fino all’alba di domenica 23 giugno, sono stati ben dodici gli eventi di ricerca e soccorso coordinati sul Lago di Como dal Nucleo mezzi navali della Guardia Costiera, presidio recentemente inaugurato.

In particolare, 45 i diportisti sono stati tratti in salvo e assistiti (tra cui anche minori) durante il moto ondoso, prodotto dalle forti raffiche di vento da Nord Ovest, che hanno superato i 30 nodi sul Lario.

Oltre alle due Unità Navali assegnate ai Mezzi Navali della Guardia Costiera del Lago di Como con sede a Menaggio, hanno concorso alle attività di soccorso anche i Vigili del Fuoco, la Guardia Costiera Ausiliaria e l’Aerosoccorso di Como.

Alcune imbarcazioni si sono incagliate su scogliere altre, in balia delle onde, hanno rischiato di finire sulle costiere rocciose, ma tutte sono state prontamente raggiunte e soccorse.

Nella prima settimana dall’apertura del Nucleo dei mezzi navali della Guardia Costiera sul lago di Como, territorialmente dipendente dalla Direzione marittima di Genova, si registrano: 24 missioni eseguite, 325 Miglia percorse, 87 Controlli eseguiti in materia di sicurezza della navigazione di diporto, 13 attività di ricerca e soccorso con 47 persone Soccorse.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 23 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.