Provinciali di Milano - Sostenuto da Pdl, Lega, Dc e Nuovo Psi, con il 50,20% dei consensi Guido PodestÓ Ŕ il nuovo Presidente di Palazzo Isimbardi
La Provincia di Milano a PodestÓ, vittoria al fotofinish

Uno spoglio elettorale che deve essere sembrato infinito ai due candidati per la presidenza della Provincia di Milano Filippo Penati e Guido Podestà. La lancetta del risultato elettorale è rimasta in bilico per tutto il pomeriggio pendendo una volta per l’uno una volta per l’altro senza lasciar intravedere nulla del risultato definitivo fino alle 19.30 quando il risultato è sembrato propendere timidamente per il candidato di centro-destra. Poi il voto si è stabilizzato e attorno alle 20.30 è parso chiaro che ad aggiudicarsi lo scranno più alto di Palazzo Isimbardi sarebbe stato Guido Podestà, e così è stato.

Esce sconfitto dalla competizione elettorale il Presidente uscente Filippo Penati, nonostante lo sbalorditivo recupero dei dieci punti che lo avevano separato dallo sfidante al primo turno. Podestà, sostenuto da Pdl, Lega, Dc e Nuovo Psi, con il 50,20% dei consensi è quindi il nuovo Presidente della provincia di Milano.

Lunedi 22 Giugno 2009