Barasso - Primo consiglio comunale e assegnazione delle deleghe. Due conferme e una novitÓ nella giunta
Braida punta su territorio e comunicazione

La squadra del sindaco BraidaPrimo consiglio comunale e assegnazione delle deleghe. Il sindaco Antonio Braida ha ripreso l'attività amministrativa. 

Nel corso della prima seduta del neo eletto consiglio, è stata rimarcata l'assenza di Luigi Roi, assente per precedenti impegni. Al suo posto ha parlato Luigi Giudici che ha rimarcato il voto complessivo espresso dalla comunità, di fatto spaccata sul sostegno ai due candidati il lista, e ha assicurato un'opposizione aperta e costruttiva.

La giunta Braida è composta da Mariella Macchi riconfermata nel ruolo di vice sindaco con delega ai servizi sociali, volontariato e progetti educativi. Conferma anche per l'assessore Renato Belli che mantiene l'incarico all'urbanistica, alle opere pubbliche e al demanio. Unica novità riguarda Nicoletta Pizzato nominata assessore alle comunicazioni, alla cultura, alle associazioni e alla promozione turistica. 

I consiglieri con delega sono Luca Caccia, che si occuperà di protezione civile e salvaguardia dell'ambiente naturale, Tiziana Di Lorenzo, con delega all'istruzione e al progetto istruzione giovani, Matteo Malfatti che lavorerà su organizzazione dei servizi territoriali comunali, attività produttive, commerciali e allo sport. 

Mercoledi 1 Giugno 2011