Ciclo NUNA, LA TERRA - Population Boom (Austria, 2013, 91’) di Werner Boote
giovedì 10 giugno 2021

Ciclo NUNA, LA TERRA – Population Boom (Austria, 2013, 91’) di Werner Boote

L’Associazione Culturale FreeZone, in collaborazione con l’Associazione culturale Le Vie dei Venti, e in parternariato con il Comune di Varese, presenta al pubblico varesino un nuovo evento costituito da un ciclo e incontri con registi ed esperti:
NUNA, LA TERRA
Spunti e riflessioni attraverso immagini e racconti sul futuro del nostro Pianeta
NUNA è una parola Inuit che significa Terra. Gli Inuit sono un piccolo popolo che vive nell’Artico e sono i primi a dover fare i conti con i grandi cambiamenti climatici conseguenza anche della crescita demografica sull’ambiente.
Gli Inuit sono stati costretti a rivedere le proprie abitudini alimentari; hanno subito un’urbanizzazione non sostenibile e una scolarizzazione ben lontana dai loro modelli; hanno visto il proprio habitat, una terra selvaggia e lontana, sempre più alle prese con le ferite create da rifiuti che si spargono ovunque.
In fondo tutti noi siamo come gli Inuit.
Il titolo di questo progetto introduce un percorso attraverso cinque film documentari. Ciascuna opera ci proporrà un tema di riflessione sul Pianeta che ci ospita e le sfide che l’umanità sarà costretta ad affrontare nel futuro.
Ciascun incontro prevede oltre alla proiezione di un film documentario, una riflessione con ospiti in sala o in video collegamento.

Gli ospiti saranno giornalisti, esperti, intellettuali, rappresentanti di associazioni e ricercatori a livello nazionale e internazionale.
Sono previsti collegamenti online anche con i registi e con studiosi provenienti dall’estero.
Le prime due serate, che si inseriscono anche nel programma di Poevisioni 2021, la sezione cinematografica del Festival Internazionale di Poesia di Genova che da alcuni anni ormai svolge anche a Varese, si terranno il 10 e il 24 giugno alle ore 20.30.

Programma:
Giovedì 10 giugno
Sala Montanari
Nuna-La Terra
Ore 20.30
Population Boom (Austria, 2013, 91’) di Werner Boote
Si stima che la popolazione mondiale abbia oggi raggiunto la soglia dei sette miliardi. Un dato dalle conseguenze catastrofiche per l’intero Pianeta, come quelle legate all’esaurimento delle risorse naturali, alla gestione dei rifiuti tossici o al cambiamento climatico, almeno stando ai diversi scienziati che tendono a individuare proprio nella sovrappopolazione la minaccia più pericolosa per la stessa sopravvivenza dell’uomo. Ma sarà poi vero?
Incontro con il regista in collegamento da Vienna

Giovedì 24 giugno
Sala Montanari
Nuna-La Terra
Ore 20.30
Citizen Jane: Battle for the City (Usa, 2016, 92’) di Matt Tyrnauer
La battaglia della scrittrice e attivista Jane Jacobs per salvare la storica città di New York durante l’era spietata di riqualificazione del progettista urbano Robert Moses negli anni Sessanta. Il film ci riporta alla metà del secolo scorso, alla vigilia delle battaglie per il cuore e l’anima delle città americane, contro distruttivi progetti di rinnovamento urbanistici e autostradali.
Incontro con il regista in collegamento da Los Angeles.

Le altre tre serate di NUNA LA TERRA si terranno da settembre in poi, sempre presso Sala Montanari.

Informazioni

  • Dove: Sala Montanari
  • Orario: Inizio ore 20:30 Fine ore 23:30
  • Indirizzo: Via dei Bersaglieri, Varese, VA, Italia
  • Email: presidente@leviedeiventi.com

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.