Il mio nome è noi e \"Un po\' Fuori\"
giovedì 17 marzo 2016

Il mio nome è noi e “Un po’ Fuori”

Spettacolo Teatrale
“Il Mio Nome è Noi”
e presentazione libro
“Un Po’ fuori – riflettere attraverso l’arte”

Spettacolo frutto di un lavoro coordinato dalla cooperativa Progetto Promozione Lavoro di Olgiate Olona (VA) in collaborazione con la cooperativa Arca88 di Olgiate Comasco (CO) entrambi servizi che si occupano di persone diversamente abili.

La Fondazione Comunitaria del Varesotto attraverso il Bando Futuro 2015 ha supportato questo progetto, sottolineandone l’alto valore sociale ed educativo e ha patrocinato gli eventi rivolti alla promozione e divulgazione del libro. Il Comune di Oggiona Con Santo Stefano (VA) a sua volta, ha voluto patrocinare e ospitare questo spettacolo e la presentazione del testo all’interno della propria sala consiliare.

Lo spettacolo che andrà in scena mira all’integrazione della persona diversamente abile e il riconoscimento della stessa in qualità di artista all’interno della società. “Un po’ fuori” a sua volta sottolinea l’importanza di questi tipi di laboratori che permettono alla persona diversamente abile di diventare parte “interattiva” diventando essa stessa parte integrante della società.
“Il mio Nome è Noi”, una ZTL (zona temporaneamente libera) dove ogni cosa è stata espressa in maniera libera e con parole proprie:
affetto, amore, pregiudizio, paura, dolore, ricordi, emozioni, condizioni, capricci, gioia, solidarietà e molto altro ancora.

Sedici artisti diversamente abili per cinquanta minuti ci catapulteranno nei loro sogni e nei loro bisogni per farsi conoscere e riconoscere. Riflessioni e consapevolezza verso un mondo per molti sconosciuto capace però di regalare intense emozioni sarà il “premio” per i partecipanti.

Prima dello spettacolo sarà presentato “Un po’ Fuori – Riflettere Attraverso l’arte” di Marotta Ettore, (Educatore Professionale presso la Cooperativa Progetto Promozione Lavoro di Olgiate Olona e Percussionista/Voce della The Famousa Balcon Band) edizioni Eracle S.r.l. Un testo che vuole sottolineare l’importanza dell’utilizzo dell’arte negli ambiti educativi che si occupano di disabilità e non solo…, e il pieno riconoscimento dell’identità della persona attraverso il proprio lavoro, “elemento” essenziale e molto sentito soprattutto in questo difficile momento storico (un’occasione di apertura anche per l’esibizione per una maggiore consapevolezza di ciò che avverrà in scena).

“Un po’ Fuori”, esperienza “Artistica” che vuole aiutarci a riflettere sui vari aspetti dell’essere umano. Ho realizzato questa esperienza grazie ad un particolare laboratorio artistico da me ideato, collaudato con adulti diversamente abili che io stesso seguo. Sperimentare una “nuova” metodologia di lavoro per dimostrare quanto una persona diversamente abile possa esprimersi attraverso l’arte che funge da “amplificatore” della parola è stato molto interessante. Grazie a questa intuizione, si è potuto così congiuntamente riflettere su: identità, lavoro, pregiudizio, bullismo, riciclo ecc… temi che vanno oltre la sola disabilità. Un “viaggio” attraverso i 5 sensi goduti in maniera artistica, soffermandosi anche sul tema della sessualità. Questo testo, frutto del mio progetto, l’ho scritto a testimonianza di una esperienza di lavoro positiva, un “urlo” e una rivincita per la persona disabile e una lettura riflessiva per qualsiasi altra persona interessata all’arte e alla vita.

Un po’ Fuori è una testimonianza di un lavoro svolto presso la Cooperativa Progetto Promozione lavoro di Olgiate Olona (VA) a cui verranno devoluti tutti i proventi destinati all’autore.

Questo spettacolo e la presentazione del testo per l’evento di Oggiona saranno supportati dall’associazione culturale The Famousa Balcon Band, l’associazione di volontariato Il Bastone Onlus, il Circolo Familiare di Santo Stefano e La Taverna dei Lupi di Santo Stefano.

Integrazione, accoglienza, arte e confronto… vi aspettano!

Sala Consiliare, Oggiona con Santo Stefano (VA), Via Bonacalza, 146
Giovedì 17 Marzo 2016 ore 20.30
INGRESSO LIBERO

Informazioni